×

Ivan Dragicevic trovato morto: il cadavere del chitarrista era in un bosco

La sua famiglia si era rivolta ai carabinieri di Valdagno dopo la scomparsa, Ivan Dragicevic trovato morto: il cadavere del chitarrista era in un bosco

Ivan Dragicevic

Tragedia in provincia di Vicenza, dove Ivan Dragicevic viene trovato morto: il cadavere del 39enne chitarrista era in un bosco fuori Montecchio. Il chitarrista 
di origine serba era scomparso da giorni da Alte Ceccato, dalla casa in cui viveva con la madre.

Venerdì 9 settembre, intorno alle 18:40 nel bosco a Montecchio in via Campestrini la macabra scoperta. 

Ivan Dragicevic trovato morto

La famiglia di Ivan si era rivolta ai carabinieri vicentini della compagnia di Valdagno per le ricerche e i media spiegano che il corpo di Dragicevic era in avanzato stato di decomposizione. I cari, gli amici e i compagni della band in cui Ivan suonava sono rimasti sconvolti dalla notizia e sui social sono apparsi messaggi di dolore e sincero cordoglio. 

L’addio social della sua band

Ha scritto il suo gruppo, Ethereal Lus: “Ciao Ivan il tuo sorriso e il suono della tua chitarra ci mancheranno, è stato bello averti conosciuto, condividendo con te le nostre sognanti armonie: per questo resterai per sempre con noi nel profondo del nostro cuore. Non ti dimenticheremo mai Little Kid”. A trovare il corpo di Ivan un escursionista che ha allertato immediatamente i carabinieri. Le cusa del decesso sarebbero ascrivibili ad un malore fatale ma bisognerà attendere l’esito dell’autopsia disposta dal magistrato di turno per asseverare questa probabilissima lettura della tragedia. 

Contents.media
Ultima ora