×

L’ex sarta di Sofia Loren lascerà il carcere ed andrà in un convento

Spiragli nella delicata vicenda dell’ex sarta di Sofia Loren: l'84enne Loretta lascerà il carcere ed andrà in un convento della cittadella missionaria

L'ex sarta dei vip sarà trasferita dal carcere ad un convento

Dopo un fermo ed una custodia cautelare che legavano male con i suoi 84 anni  l’ex sarta di Sofia Loren lascerà il carcere ed andrà in un convento. La signora Loretta M. aveva accoltellato il marito che la stava picchiando con violenza e che è fuori pericolo, perciò l’accusa a suo carico è più tenue e la donna andrà in una struttura esterna. 

L’ex sarta della Loren andrà in convento

La vicenda di Loretta aveva suscitato molto scalpore perché il 10 agosto era stata prelevata a suo dire senza che potesse neanche prendere le sue cose e condotta in carcere, ma la garante per i detenuti Gabriella Stramaccioni aveva messo il suo impegno nel risolvere una faccenda molto delicata. Il marito era stato in prognosi riservata per alcuni giorni ma adesso è ricoverato al Policlinico di Tor Vergata in codice giallo, sembra fuori pericolo.

Gabriella Stramaccioni, garante romana dei diritti dei detenuti, aveva denunciato: “Questa donna equilibrata, signorile, dignitosa è stata consegnata al carcere senza alcuna alternativa. Non aveva i suoi effetti personali e neppure la dentiera. Immaginate il suo stato d’animo”. 

La ricerca di soluzioni alternative al carcere

La denuncia della Stramaccioni e la ricerca di soluzioni alternative per una donna che in passato aveva confezionato abiti per Sofia Loren, Marcello Mastroianni ed anche Alberto Sordi, ha sortito i suoi effetti.

A breve il magistrato di turno dovrebbe firmare un provvedimento per trasferire Loretta nel convento della Fondazione cittadella missionaria della casa del povero

Contents.media
Ultima ora