×

La Lombardia ha bisogno di più di mille medici di base e pediatria

Il Bollettino Ufficiale di Regione Lombardia non mente: la regione ha assolutamente bisogno di più di mille medici di base e pediatria

Letizia Moratti

Il dato è netto: la Lombardia ha bisogno di più di mille medici di base e pediatria e gli elenchi degli Ambiti territoriali parlano chiaro: dall’anno scorso i posti vacanti sono aumentati e al fenomeno ha provato a dare una spiegazione l’assessore al Welfare Letizia Moratti.

In tutto sono 1.166 i medici di base e i pediatri che mancano in regione. Il Bollettino Ufficiale di Regione Lombardia non mente e l’elenco cumulativo degli ambiti territoriali disegna un quadro inquietante: mancano sanitari di assistenza primaria, di pediatria di libera scelta.

Più di mille medici di base e pediatria per la Lombardia

In più c’è il dato del 2021, quando ne mancavano “solo” 964, il che spiega che il numero è salito.

La vicepresidente e assessore al Welfare Letizia Moratti ha voluto commentare così il fenomeno: “La carenza di medici di famiglia è un problema nazionale che si trascina da anni. La questione verrà risolta completamente solo quando il nostro sistema sarà capace di formare in numero sufficiente il personale necessario”.

Moratti: “Problema nazionale ma intanto riorganizziamo”

“Intanto lavoriamo su riorganizzazione dei tempi e dei modi di lavoro, maggiore capacità dei medici di lavorare insieme, rafforzamento della telemedicina e integrazione con la rete delle Case di Comunità che stanno sorgendo.

Queste azioni possono offrire valide alternative”. Poi la chiosa: “Stiamo lavorando affinché il Ministero della Salute accolga le proposte avanzate dalle Regioni, per arrivare a una soluzione e offrire le adeguate risposte alle attese dei cittadini”.

Contents.media
Ultima ora