> > Lascia il cane sul balcone perchè sta partorendo: 6mila euro di multa

Lascia il cane sul balcone perchè sta partorendo: 6mila euro di multa

Cane sul balcone

Mentre era al corso preparto le si sono rotte le acque, il cane che era stato lasciato sul balcone è stato recuperato dalle forze dell'ordine.

É successo il 12 luglio 2018, la donna aveva preparato acqua e cibo per il proprio cane prima di lasciarlo sul balcone e uscire per quelle che dovevano essere solo un paio d’ore.

Lasciare il cane sul terrazzo è però un reato e visto che i vicini hanno chiamato la polizia per i continui latrati la donna ha ricevuto una multa di 6mila euro per maltrattamento dell’animale.

Lascia il cane sul balcone, non aveva previsto di partorire

La donna aveva previsto di recarsi al corso preparto a Nizza partendo da Sanremo, e rientrare entro poche ore, motivo per cui aveva lasciato il cane con cibo e acqua sul balcone, ma proprio in quelle ore le si sono rotte le acque ed è stata ricoverata in ospedale.

É mancata da casa una quindicina d’ore, troppe per i vicini che infastiditi dall’animale che abbaiava hanno chiamato la polizia. L’amico a quattro zampe è stato quindi soccorso dalle forze dell’ordine e che lo hanno affidato all’autorità amministrativa di Ceriana.

La condanna e l’appello

Per questa vicenda la donna ha ricevuto una multa di 6mila euro, la motivazione è il maltrattamento del proprio animale. Secondo il pm Tiziana Berlinguer, che ha formulato l’accusa, avrebbe dovuto avvisare qualcuno e chiedere che il cane venisse fatto rientrare e preso in cura.

La donna ricoverata in ospedale a Nizza, dove le si sono rotte le acque. e in travaglio non ha però avvisato nessuno della situazione del cane rimasto a casa. L’avvocato Luca Brazzit dopo aver letto le motivazioni della sentenza ha già annunciato che ricorrerà in appello.

Il reato

Lasciare il proprio cane sul terrazzo è considerato reato, nel caso le condizioni siano incompatibili con il suo benessere: se non gli vengono lasciati cibo e acqua, se fa troppo caldo e viene lasciato al sole e se nessuno può controllarlo o farlo rientrare.

Tutto ciò rientra in reato di maltrattamento o abbandono.

Le indicazioni e regole sul tenere o meno i cani sul balcone può cambiare in base al comune di residenza. Per sicurezza è sempre meglio controllare le disposizioni del proprio condominio e nella propria città.