×

Latte per neonati HiPP richiamato dal mercato: l’avviso del Ministero della Salute

Il Ministero della Salute ha richiamato dal mercato un lotto di latte parzialmente scremato per neonati a marchio HiPP: le ragioni del ritiro.

latte per neonati hipp

Il Ministero della Salute ha diramato un avviso di richiamo per comunicare l’immediato ritiro dal mercato di un lotto di latte parzialmente scremato per neonati a marchio HiPP.

Latte per neonati HiPP richiamato dal mercato: il motivo del ritiro

Consultando l’apposita sezione del sito del Ministero della Salute, è possibile visionare un avviso di richiamo relativo a due lotti di latte parzialmente scremato per neonati a marchio HiPP.

I controlli effettuati sul prodotto indicato dal Ministero, infatti, portato alla decisione di richiamare i lotti. Nello specifico, il motivo del richiamo è stato descritto nei seguenti termini: “Presenza di indicazioni contrastanti in etichetta sulla fascia d’età di destinazione del prodotto – trattasi di Latte Crescita destinato alla fascia 1-3 anni e non dal 6° mese come indicato erroneamente in etichetta”.

Caratteristiche del prodotto richiamati: l’avviso del Ministero della Salute

Tutti i prodotti che sono stati ritirati dal mercato dal Ministero della Salute sono commercializzati con il marchio “HiPP”mentre la denominazione di vendita del prodotto è “Alimento liquido per bambini da 1 a 3 anni a base di latte parzialmente scremato”.

Il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è “HiPP Italia S.r.l.”, con sede al civico numero 12 di via Ramazzotti, 20045, Lainate (Milano).

L’articolo viene prodotto in Austria per conto di Pinzgau Milch Produktions GmbH per HiPP Germania.

Il bene alimentare viene venduto in confezioni da 470 grammi, i lotti richiamati riportano i numeri 201901 e 201902 e hanno una data di scadenza fissata al prossimo 20/10/2022.

Contents.media
Ultima ora