> > Madre di 16 anni e figlio di 10 mesi uccisi a colpi di pistola e trovati abbr...

Madre di 16 anni e figlio di 10 mesi uccisi a colpi di pistola e trovati abbracciati l’uno all’altra

Alissa con Nicholas neonato

Erano assieme ad altre quattro vittime una madre di 16 anni e figlio di 10 mesi uccisi a colpi di pistola: dietro la mattanza questioni di droga

Negli Usa madre di 16 anni e figlio di 10 mesi uccisi a colpi di pistola e trovati abbracciati l’uno all’altra.

La terribile  strage di Goshen, in California , e le immagini strazianti di Alissa Parraz con il piccolo Nycholas Nolan stanno facendo il giro del mondo. In quelle immagini social Alissa abbraccia il piccolo, una madre adolescente che come spiega Fanpage si trova quasi nella stessa posizione in cui è stata trovata qualche giorno fa in casa. 

Madre e figlio uccisi a colpi di pistola

Alissa era assieme ad altri quattro morti brutalmente ammazzati da killer misteriosi.

Pare che la morte della donna e delle altre persone sia stata il frutto di un regolamento di conti fa gang cittadine per questione di droga. I media spiegano che Alissa e Nycholas erano in una fossa fuori dalla casa dove è avvenuta la strage, una cittadina a 350 km a nord di Los Angeles. Colpiti tutti e due alla testa mentre cercavano di fuggire: un’esecuzione in piena regola. 

Un’esecuzione in piena regola

Almeno così la pensa la polizia che ha parlato di una “esecuzione in stile cartello”. Solo sette giorni prima della strage la casa era stata perquisita per droga e Samuel Pina, nonno di Alissa, ha detto a KFSN.: “Non riesco a capire quale mostro farebbe questo, come può qualcuno essere così? Shyla Pina, madre di Alissa, ha invece detto: “Il mio cuore è spezzato, non ho parole”. Pare che anche lo zio, il cugino e l’altra sua nonna e la sua bisnonna siano tra le vittime della strage.

Lo ha comunicato lo sceriffo locale Mike Boudreaux, mentre due donne non identificate sono riuscite a salvarsi, nascondendosi in una roulotte.