Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Mamma 29enne scompare: fermato per omicidio il marito 50enne
Cronaca

Mamma 29enne scompare: fermato per omicidio il marito 50enne

moglie

Una mamma di 29 anni di origine marocchina scompare da Brescia lasciando soli in casa i due figli piccoli. Fermato il marito 50enne.

Si teme l’ennesimo uxoricidio. Una mamma di 29 anni è infatti scomparsa misteriosamente da Brescia. Di lei si sono perse le tracce da domenica sera. Chi la conosce bene assicura che non può essersi allontanata volontariamente. I due figli della donna di tre e nove anni infatti sono rimasti soli in casa ventiquattro ore. Sembra che sia stata la più grande a dare l’allarme, chiedendo aiuto ai vicini. In queste ore fermato il marito 50enne per omicidio. L’uomo però non ha ancora confessato il possibile delitto.

Mamma scompare lasciando soli i figli

Gli inquirenti sembrano avere pochi dubbi. Souad Allou, 29 anni e mamma di due bambini di tre e nove anni, sarebbe stata uccisa. La donna infatti è scomparsa misteriosamente da domenica sera. L’allarme però è stato lanciato solo lunedì. Si è scoperto infatti che l’abitazione di via Milano, a Brescia, non era vuota. I due figli della donna, di origini marocchina, erano rimasti soli in casa per ben ventiquattro ore.

Non vedendo più tornare la mamma la più grande, una bambina, avrebbe bussato a casa dei vicini per chiedere aiuto.

Souad Allou è sposata con un uomo più grande di lei di 21 anni. La coppia però a quanto pare da tempo non viveva più insieme. Sarebbe stata quindi la bambina a dare ai vicini il numero di telefono del padre 50enne, un operaio che lavora in un’azienda di Seniga. Le indagini si sono subito concentrate sull’uomo. In particolare, gli inquirenti hanno cominciato a visionare le telecamere di sicurezza presenti nella zona. Fino a trovare un video interessante.

Una telecamera piazzata sul retro di un bar situato al piano terra del condominio dove viveva Souad Allou con i suoi figli ha ripreso una strana scena. Il 50enne sarebbe stato immortalato nella notte tra domenica e lunedì proprio sotto casa della moglie. Stando alle immagini della telecamera, l’uomo trascinava un pesante sacco nero, che sarebbe stato poi caricato nella sua auto.

Fermato il marito 50enne

A quel punto, gli inquirenti hanno immediatamente disposto il fermo nei confronti dell’uomo.

Attualmente il 50enne è in stato di fermo nel carcere cittadino di Canton Mombello. Oggi ci dovrebbe essere l’udienza di convalida del fermo. La Procura accusa l’uomo di omicidio volontario e occultamento di cadavere. Gli investigatori infatti ipotizzano che il 50enne abbia ucciso e trasportato in quel sacco nero che si vede nelle immagini delle telecamere il corpo ormai senza vita della moglie.

Il cadavere della mamma 29enne non è stato ancora ritrovato. Il marito di Souad Allou finora ha infatti sempre negato ogni addebito. Anzi, l’uomo insiste nel sostenere che la donna se n’è andata abbandonando in casa i loro figli. Una tesi che non sta però in piedi, secondo gli inquirenti. Sembra inoltre che l’uomo in passato sia stato denunciato per maltrattamenti e percosse nei confronti della moglie.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche