> > Mamma e due figli muoiono congelati in auto: erano scappati di casa

Mamma e due figli muoiono congelati in auto: erano scappati di casa

Monica Cannady

Monica Cannady era convinta che qualcuno stesse cercando di ucciderla. Per questo è scappata di casa con i figli, ma sono morti congelati in auto.

Monica Cannady, 35enne del Michigan, era convinta che qualcuno volesse ucciderla e che tutti fossero coinvolti.

Per questo ha preso i suoi bambini ed è scappata di casa. I tre sono morti congelati in auto.

Mamma e due figli muoiono congelati in auto: erano scappati di casa

Monica Cannady, 35enne del Michigan, e i suoi due figli, di 9 e 3 anni, sono stati trovati morti congelati nella loro auto. La donna aveva avuto una crisi nervosa ed era scappata di casa, come ha confermato Michael Bouchard, sceriffo della contea di Oakland.

La donna “credeva che qualcuno stesse cercando di ucciderla e che tutti fossero coinvolti“. Per questo è fuggita di casa con i suoi figli, andando in un’area boschiva a Pontiac, vicino a Detroit. La causa del decesso è ipotermia. Si è salvata solo la figlia di 10 anni, che è stata portata in ospedale ed è in condizioni stabili. La piccola aveva bussato ad una porta di una casa della zona spiegando che la sua famiglia era morta in un campo.

I membri della famiglia avevano cercato di aiutare la Cannady prima che partisse con i figli, ma lei ha rifiutato.

La donna potrebbe aver vagato per tre giorni

La famiglia era già stata colpita da una terribile tragedia nel 2021, quando il padre dei bambini era stato assassinato. Gli investigatori hanno spiegato che potrebbe aver vagato per almeno tre giorni. “Abbiamo ricevuto diverse chiamate su una donna con bambini non vestiti in modo appropriato per le condizioni meteo.

Gli agenti sono andati a cercarla, perlustrando tutta l’area, ma non sono riusciti a trovare nessuno” ha spiegato Bouchard. Charles Witherspoon, che vive nella zona, ha dichiarato alla CBS Detroit che alcuni suoi vicini hanno visto la famiglia. Ha spiegato che la donna aveva chiesto del cibo ad un’altra donna “perché aveva fame“, ma non sapeva che stessero dormendo in auto vicino a casa sua.