×

Mario Monicelli: è suicidio

default featured image 3 1200x900 768x576

monicelli
Ci ha lasciato Mario Monicelli, l’eterno regista italiano di 95 anni non c’è più.

Era abbastanza anziano ma quello che dispiace è il modo in cui è morto. Secondo gli inquirenti si è trattato di suicidio senza alcun dubbio. Monicelli si è lanciato ieri sera dal quinto piano dell’ospedale San Giovanni di Roma, dove era ricoverato dal giorno precedente, per un tumore alla prostata. Tutto sarebbe accaduto intorno alle 21:00, quando il regista si sarebbe lanciato dal reparto di urologia dell’ospedale. Sono stati alcuni sanitari a trovare il suo corpo a terra, disteso nei viali vicino alle aiuole, a pochi metri dal pronto soccorso.

Secondo quanto si è appreso inizialmente è stato difficile riuscire a riconoscere il corpo, perché il regista si sarebbe lanciato a testa in giù. Monicelli non ha lasciato nessun biglietto per spiegare le motivazioni di tale decisione ma un sanitario del reparto di urologia ha riferito: “Era stanco di vivere“.
Esiste un precedente: anche suo padre Tomaso, scrittore e giornalista, si era tolto la vita, nel 1946. Ora il mondo dello spettacolo è in lutto: sono tantissimi gli attestati di cordoglio per la scomparsa del grande regista.

Valentina Ligas

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora