×

Massafra, salvato bimbo di 2 anni bloccato in auto sotto il sole  

Massafra, salvato bimbo di 2 anni che casualmente aveva azionato la chiusura centralizzata dell’auto, rimanendo bloccato all'interno del veicolo al caldo

Il piccolo con la mamma ed i Carabinieri che lo hanno salvato

Tragedia sfiorata e sollievo immenso in Puglia, a Massafra, dove i carabinieri hanno salvato bimbo di 2 anni bloccato in auto sotto il sole. La portiera della vettura si era chiusa accidentalmente con le chiavi dentro e i militari l’hanno forzata prima che il piccolo accusasse un malore in quell’abitacolo già caldissimo.

La vicenda risale a martedì 26 aprile, durante la mattinata nel piccolo centro in provincia di Taranto. L’allarme lo aveva lanciato propio la madre del bambino che si era accorta subito della situazione: le chiavi erano in auto, l’auto era chiusa e suo figlio di 24 mesi era chiuso dentro nel parcheggio già torrido di un supermercato. 

Salvato dai Carabinieri bimbo di 2 anni 

Il panico della donna ha richiamato sul posto molte persone e subito dopo una “gazzella” dei carabinieri.

Appena giunti sul posto i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Massafra hanno intuito la gravità della situazione ed hanno forzato la portiera della vettura, mettendo in salvo il piccolo. La madre ha vissuto il sollievo più grande della sua vita ed ha maledetto quelle buste della spesa messe nel bagagliaio. 

La sicura attivata per caso

Perché? Perché poco prima di ripartire si era resa conto di aver lasciato a terra qualcosa ed uscendo aveva richiuso la portiera, giusto mentre non volendo il bambino aveva azionato la chiusura centralizzata dell’auto, rimanendo bloccato da solo all’interno dell’abitacolo.

Sul posto è intervenuta una pattuglia dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Massafra che si sono subito prodigati per liberare il piccolo. Sul posto sono giunti anche i sanitari del 118 che hanno visitato per precauzione il bimbo senza riscontrare problemi.

Contents.media
Ultima ora