Massaggio efficace per i dolori muscolari - Notizie.it
Massaggio efficace per i dolori muscolari
Salute

Massaggio efficace per i dolori muscolari

massaggio muscolare

Un massaggio muscolare, abbinato a impacchi caldi e freddi e ad un’attività fisica come lo yoga, è il modo migliore per alleviare i dolori ai muscoli.

In caso di dolore ai muscoli non c’è niente di meglio di un massaggio muscolare. Naturalmente è fondamentale affidarsi a uno specialista del settore per evitare di aggravare ulteriormente il problema con delle manovre sbagliate; inoltre ci sono vari trucchetti fai da te che possono essere utili per ottimizzare gli effetti del massaggio e alleviare il dolore fin da subito. Vediamo insieme di che cosa si tratta e quali sono i benefici dei massaggi per chi ha i muscoli indolenziti!

Le cause dei dolori muscolari

I dolori muscolari possono essere dovuti alle cause più diverse, perciò la prima cosa da fare per evitare che il problema si ripresenti in futuro è senza dubbio individuare la causa scatenante (eventualmente con l’aiuto di uno specialista) e cercare di eliminarla. Spesso la causa è l’attività fisica particolarmente intensa; in questo caso dobbiamo distinguere l’indolenzimento che si prova il giorno successivo (i cosiddetti DOMS, che scompaiono da soli in breve tempo e sono perfettamente normali) dai crampi veri e propri.

Altre cause possono essere traumi o lesioni, movimenti sbagliati nel sollevare un oggetto, un periodo di forte stress oppure posture scorrette che costringono il corpo a posizioni innaturali creando delle contratture. Per esempio è frequente che chi lavora spesso al computer soffra di dolori muscolari al collo, alle spalle e alla schiena, proprio perché rimane chinato sullo schermo per troppe ore al giorno. Anche quando ci ammaliamo per una banale influenza o siamo sottoposti a cure antibiotiche possiamo provare dei dolori muscolari diffusi, particolarmente fastidiosi ma comunque destinati a scomparire da soli nel giro di qualche giorno.

Il massaggio muscolare e altri rimedi

In tutti questi casi la tentazione di cedere agli antidolorifici è forte, ma un buon massaggio muscolare si rivela spesso più efficace poiché agisce sul problema alla radice sciogliendo le contratture invece di limitarsi ad alleviarne i sintomi. Oggi esistono ormai molti centri specializzati che si occupano di questo tipo di massaggi, ma se vuoi provare un massaggio fai da te con l’aiuto di un familiare ci sono alcuni semplici criteri da seguire.

In ogni caso chiedi alla persona che eseguirà il massaggio di essere delicata e di non insistere se il dolore si accentua: la prudenza non è mai troppa! Con l’aiuto di un buon olio da massaggio, che farà scivolare meglio le mani sulla pelle, si può eseguire un massaggio muscolare fai da te che parte dal cranio per poi scendere lungo il collo e le spalle, fino ad arrivare alla parte bassa della schiena. Consigliamo di procedere con movimenti lenti e profondi e di insistere (con la dovuta delicatezza) sulle zone contratte, che si riconoscono al tatto per la rigidità del muscolo.

Il caldo e il freddo

Riscaldare o rinfrescare la zona interessata dal dolore può essere d’aiuto per rendere più efficace il massaggio muscolare. In particolare ti consigliamo di fare una lunga doccia o un bagno caldo subito prima del massaggio in modo da sciogliere i muscoli contratti e migliorare la circolazione sanguigna, alleviando immediatamente il dolore e facilitando il lavoro del massaggiatore.

Meglio ancora se hai a disposizione una vasca o doccia con idromassaggio incorporato. Anche un’attività fisica blanda, come una passeggiata a passo veloce, può essere d’aiuto.

Inoltre, come è ben noto, il ghiaccio permette di sgonfiare la parte dolente, a patto di applicarlo tempestivamente appena il dolore si presenta. Ricorda di non utilizzare mai la borsa del ghiaccio a contatto diretto con la pelle, che finirebbe per “bruciarsi” a causa del freddo intenso; piuttosto avvolgila in un panno o un asciugamano e non tenere il ghiaccio troppo a lungo (in generale dieci minuti saranno più che sufficienti).

Impacchi al rosmarino

Anche se molti non lo sanno, il rosmarino è un ottimo rimedio naturale ed è perfetto da abbinare a un bel massaggio muscolare. Infatti ha delle proprietà antinfiammatorie e contribuisce a riportare il muscolo alle sue condizioni originarie. Ti basterà preparare un infuso di rosmarino in abbondante acqua, lasciarlo riposare un’oretta e immergervi un panno da applicare sulla zona dolorante prima o dopo il massaggio.

Corsi di yoga

Infine lo yoga è un’ottima disciplina per chi tende a soffrire di dolori muscolari, dato che contribuisce ad allungare la muscolatura, ridurre lo stress e migliorare la postura.

Si tratta quindi di una soluzione ideale per chi soffre di dolori legati a una vita stressante e sedentaria, a patto di frequentare i corsi con costanza. Per iniziare puoi acquistare dei libri sull’argomento o dei corsi video; in alternativa esistono ormai delle palestre specializzate in ogni città, dove potrai trovare degli istruttori di yoga certificati. Insomma, abbinando questi semplici rimedi a un massaggio muscolare il dolore ha davvero i giorni contati! Non ti resta che contattare il tuo massaggiatore di fiducia, fare un bel bagno caldo e un po’ di sport e iniziare subito a prenderti cura dei tuoi muscoli indolenziti. Il tuo corpo ti ringrazierà!

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche