Migliori tisane rilassanti per combattere ansia e stress
Migliori tisane rilassanti per combattere ansia e stress
Wellness

Migliori tisane rilassanti per combattere ansia e stress

Migliori tisane rilassanti per combattere ansia e stress
Tisane rilassanti

Alcune erbe hanno effetti calmanti e rilassanti. Vengono utilizzate per la preparazione di tisane da assumere per combattere lo stress.

Dopo una giornata stressante e impegnativa, una buona tisana calda prima di dormire è la soluzione migliore per rilassarsi e dormire sonni tranquilli. La tisana si rivela molto utile anche per combattere gli stati d’ansia che impediscono di riposare serenamente. Vediamo quali sono le migliori erbe e tisane rilassanti per scacciare l’ansia e lo stress.

Erbe rilassanti

Tra le erbe che possiedono proprietà calmanti, la lavanda è tra le più comuni e utilizzate per diversi scopi. Adatti per preparare tisane rilassanti, i fiori di lavanda vengono utilizzati anche per creme e unguenti che calmano bruciore e irritazione. Un’altra erba comunemente utilizzata per placare lo stress è la valeriana. Questa pianta contiene delle sostanze che vanno ad inibire l’enzima che causa l’eccitabilità neuronale di tutto il sistema nervoso, portando perciò ad uno stato di rilassamento e favorendo il sonno.

I fiori del biancospino sono dei sedativi naturali. Vengono impiegati per la preparazione di composti che hanno un effetto vasodilatatore; hanno effetti benefici anche sul cuore, in quanto aumentano l’apporto di sangue al miocardio.

Un’altra erba molto utile in caso di stress è la melissa. Questa pianta aiuta a curare i disturbi del sonno, ed è indicata anche per i bambini. Per una distensione muscolare, si rivela molto efficace il tiglio; quest’ultimo ha l’effetto di calmare le contrazioni addominali e gli spasmi muscolari.

Elenco erbe per tisane

Se si sta affrontando un periodo impegnato e difficile e la sera si avverte l’esigenza di rilassarsi con una tisana, può essere utile conoscere le erbe più adatte per la preparazione di infusi. A seconda della tipologia di pianta, per preparare degli infusi o tisane rilassanti possono essere utilizzate le radici, le foglie o i fiori. Il rabarbaro, ad esempio, viene utilizzato tramite la sua radice; ha effetti digestivi e lassativi, adatto perciò anche in periodi di stitichezza. Adatte per infusi e tisane sono le foglie di melissa, di arancio, assenzio e rosa canina. Molto utilizzati anche i fiori di sambuco, calendula, timo e finocchietto.

Migliori 3 tisane rilassanti

Le piante per tisane rilassanti e infusi possiedono diverse proprietà e benefici.

Vediamo insieme le migliori tisane acquistabili con un semplice clic direttamente su Amazon.

1) Tisana alla melissa

Tra le tisane più indicate per combattere l’ansia e lo stress vi è sicuramente la tisana alla melissa. La melissa è nota per le sue proprietà calmanti, ma è anche utile per ridurre le infiammazioni del tratto digerente. La tisana di melissa può essere gustata più volte nel corso di una giornata, e può essere preparata sia con le foglie secche che con quelle fresche. Se desideri provare la tisana alla melissa, acquista su Amazon la Tisana alla Melissa in cialda, arriverà comodamente a casa tua in meno di 48 ore. Provala!

2) Tisana alla camomilla

Quella più conosciuta e consumata è sicuramente la tisana alla camomilla. Ha effetti calmanti, favorisce il sonno e possiede anche effetti antinfiammatori. Per preparare delle tisane alla camomilla è consigliabile utilizzare i fiori di questa pianta. Se desideri gustare della camomilla prima di dormire, acquista su Amazon le foglie di camomilla per preparare degli ottimi infusi.

Arriverà a casa tua in meno di 48 ore.

3) Tisana al biancospino

Per il suo effetto rilassante, si consiglia anche la tisana al biancospino. Meglio utilizzare le foglie essiccate di questa pianta per la preparazione di tisane e infusi. Si rivela molto utile anche per placare gli stati d’ansia poiché aiuta a ridurre le palpitazioni e concilia il sonno. Se desideri provare gli effetti calmanti del biancospino, acquista su Amazon le gocce di Biancospino a base di gemme purissime. Arriverà a casa tua in meno di 48 ore, provalo!

Tisane dimagranti

Alcune tisane possono essere consumate in periodi di dieta grazie al loro effetto dimagrante. Tra queste, la tisana di tarassaco, noto anche come dente di leone. La radice di questa pianta possiede proprietà depurative e purificanti; stimola la funzionalità dei reni e svolge un’azione disintossicante nei confronti del fegato. Inoltre ha proprietà diuretiche e lassative.

Anche la tisana al carciofo si rivela utile in caso di dieta.

Si utilizzano le foglie del carciofo, che stimolano la diuresi e aiutano ad eliminare le tossine. L’unico inconveniente è il suo sapore amaro, ma i suoi benefici sono notevoli; il carciofo aiuta inoltre a depurare il fegato ed è ricco di sali di ferro e potassio che lo rendono un ottimo antiossidante. Risulta essere un contributo importante nelle diete disintossicanti e depurative. Si consigliano due tazze al giorno, da assumere lontano dai pasti.

Un’altra tisana con effetto dimagrante è la tisana alla malva. Questa pianta regola le funzioni dell’intestino e aiuta a depurarlo, anche grazie all’effetto lassativo, utile perciò anche in caso di stitichezza. L’effetto della malva non è per nulla irritante e invasivo, perciò è adatto anche ai bambini e alle donne in gravidanza. Le tisane dimagranti servono come aiuto in caso di dieta, ma non devono essere considerate l’unico espediente per perdere peso. Le tisane da sole non bastano; sono indispensabili un’alimentazione sana ed equilibrata e una costante attività fisica.

Per informarsi sulle migliori tisane dimagranti, leggete questo articolo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche