×

Ministro Bianchi: “Le mascherine in classe hanno un valore educativo”

Il ministro dell'istruzione italiano, Patrizio Bianchi, è intervenuto sullo spinoso tema delle mascherine nelle aule scolastiche: "Non è come al ristorante"

Bianchi

Mascherine a scuola sì o mascherine a scuola no? L’argomento su cui si sta discutendo molto in questi uiltimi giorni, è davvero spigoloso. Il ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi è intervenuto in prima persona per dare la sua opinione in merito.

Patrizio Bianchi sulle mascherine a scuola: le parole del ministro dell’istruzione

Il ministro dell’istruzione e professore di economia, Patrizio Bianchi, durante l’evento Didacta, svolto alla Fortezza da Basso di Firenze, ha parlato della questione delle mascherine in classe: “Ci affidiamo al mondo della salute però io voglio ricordare un fatto: io ho voluto a settembre dell’anno scorso tornare tutti a scuola e sapete cosa è costato. E’ costato un confronto molto duro.

Il patto era avere in cambio il massimo dell’attenzione e della prudenza. Non siamo ancora fuori.”

La differenza tra la scuola e il ristorante: ambienti diversi, regole diverse

Bianchi prosegue nello spiegare la sua posizione: “Qualcuno mi dice: ‘Perché posso andare in un ristorante o stare fra di noi ed invece a scuola devo portarla la mascherina?’ Perché a scuola ci si sta cinque ore. Siamo già arrivati in fondo, un attimo di cautela.” L’importanza del mantenere le mascherine all’interno degli edifici scolastici, inoltre, ha per Bianchi anche un valore superiore:C’è un valore educativo in tutto questo.

Noi abbiamo insegnato ai nostri ragazzi di avere attenzione e rispetto per gli altri, non puoi far passare il messaggio via la mascherina come un atto di liberazione. E’ un atto di responsabilità, è diverso.”

Contents.media
Ultima ora