> > Miriam Ciobanu, la madre spiega perché ha cacciato il fidanzato dal funerale

Miriam Ciobanu, la madre spiega perché ha cacciato il fidanzato dal funerale

Miriam Ciobanu

Miriam Ciobanu, la madre spiega perché ha cacciato il fidanzato dal funerale con parole terribili: "Per rispetto non dovevi neanche presentarti”

Sulla terribile vicenda di Miriam Ciobanu, la madre spiega perché ha cacciato il fidanzato dal funerale, la signora Adriana ha ribadito che la presenza del ragazzo era del tutto inopportuna e sgradita.

Ha detto la donna in merito al gesto nei confronti di Tommaso: “La sua era una sua presenza assolutamente non gradita, sia nei nostri confronti sia nei confronti di mia figlia. Quella sera avrebbe dovuto chiamarci e dirci cosa era successo“.

Miriam Ciobanu, la madre spiega il suo gesto

Miriam era stata travolta da un’auto ed uccisa mentre camminava di notte a Pieve del Grappa proprio dopo un diverbio con il fidanzato che l’ha lasciata andare a piedi.

Ad uccidere la 22enne l’auto guidata dal 23enne Alessandro Giovanardi, poi risultato positivo ad alcol e droga. Ed il 19enne Tommaso, in stampelle dopo un incidente stradale ad inizio ottobre, era stato allontanato da Adriana Ciobanu nella chiesa parrocchiale di Fonte con le parole: “Per rispetto non dovevi neanche presentarti”

“Giovani uomini, siate responsabili”

A La Vita In Diretta Adriana ha poi fatto un appello ai “giovani uomini.

Siate responsabili, non solo verso voi stessi, ma verso il prossimo“. E poi: “Vogliamo ritrovare un po’ di forza per andare avanti”. Proprio per evitare momenti di tensione il funerale della povera Miriam era stato presidiato dai carabinieri della territoriale.