×

Morto Alberto Balocco, l’industriale è stato colpito da un fulmine in mountain bike

L’industriale Alberto Balocco, titolare dell’omonima azienda, è morto dopo essere stato colpito da un fulmine mentre era in mountain bike.

morto Alberto balocco

L’industriale Alberto Balocco, 53 anni, è morto dopo essere stato colpito da un fulmine. La vittima era titolare e amministratore delegato dell’omonima azienda dolciaria. Il drammatico evento ha coinvolto due mountain biker, uno dei quali era appunto il 53enne, che stavano percorrendo la strada dell’Assietta, a Torino.

Morto Alberto Balocco, l’industriale è stato colpito da un fulmine in mountain bike

Nella giornata di venerdì 26 agosto, due mountain biker sono deceduti dopo essere stati colpiti da un fulmine mentre si trovavano in via dell’Assietta, a Torino. Le due vittime sono state identificate come Alberto Balocco, imprenditore e amministratore delegato dell’omonima azienda dolciaria, e Davide Vigo, 55enne originario del capoluogo piemontese e residente in Lussemburgo.

L’allarme è stato dato da un automobilista di passaggio: i corpi sono stati avvistati sullo stradone sterrato a poca distanza l’uno dall’altro, in corrispondenza di un tornante. Data la scena, i sanitari e gli uomini delle forze dell’ordine giunti sul posto hanno ipotizzato che la causa dell’incidente fosse un fulmine.

I soccorsi

Sul luogo, si è recata un’eliambulanza che ha fatto scendere a terra l’equipe medica che ha provato a rianimare gli uomini, senza successo.

Per recuperare le salme, a causa dell’impossibilità per il velivolo di atterrare, è stato necessario attendere l’arrivo di un mezzo via terra.

Con il soccorso alpino, in via dell’Assietta erano presenti anche i carabinieri della stazione di Fenestrelle. La Procura di Torino, intanto, ha aperto un fascicolo affidato al pm Francesco La Rosa per condurre gli accertamenti di rito.

Contents.media
Ultima ora