×

Naufragio al largo della Florida: si cercano 39 dispersi

Solo un sopravvissuto al naufragio al largo della Florida, dove un battello partito dalle Bahamas si è rovesciato in acqua. Ci sono 39 dispersi.

Naufragio

Solo un sopravvissuto al naufragio al largo della Florida, dove un battello partito dalle Bahamas si è rovesciato in acqua. Al momento ci sono 39 dispersi e la Guardia costiera sta setacciando la zona.

Naufragio al largo della Florida: si cercano 39 dispersi

Al largo del mare della Florida potrebbe esserci stata una vera e propria tragedia. La guardia costiera statunitense ha lanciato le ricerche di 39 persone che risultano disperse dopo un naufragio. Un battello, che lo scorso sabato era partito dalle Bahamas, si è rovesciato in acqua e al momento sono in corso le ricerche per recuperare le persone cadute. Si parla di un sospetto di traffico di esseri umani. 

Naufragio al largo della Florida: un sopravvissuto

Le autorità hanno ricevuto la segnalazione di un uomo sopravvissutoaggrappato ad un’imbarcazione capovolta a circa 45 miglia a est di Fort Pierce“. Il sopravvissuto ha riferito che il battello aveva lasciato le Bahamas sabato notte, ma aveva dovuto affrorntare un tempo avverso, che alla fine sembra essere riuscito a farlo capovolgere. 

Naufragio al largo della Florida: traffico di esseri umani

Le autorità parlano di un traffico di esseri umani, che stava avvenendo proprio a bordo del battello.

Nessuno dei passeggeri indossava il giubbotto di salvataggio. Ad avvertire la guardia costiera nella notte di martedì 25 gennaio è stato un uomo che è riuscito a mettere in salvo il naufrago, come ha riportato l’agenzia di sicurezza marittima su Twitter. 

Contents.media
Ultima ora