×

Neve a Milano, attesi fino a 10 cm: il Comune invita a limitare gli spostamenti in auto

Arriva la prima neve a Milano, imbiancata già nella mattinata dell'8 dicembre: il Comune ha attivato il Centro operativo di coordinamento delle emergenze.

neve milano

Le previsioni lo avevano annunciato e l’8 dicembre 2021, Festa dell’Immacolata, Milano e la Lombardia si sono risvegliate sotto le neve: i primi fiocchi hanno iniziato a scendere intorno alle 8 del mattino e i meteorologi si attendono, per il capoluogo, tra i 5 e i 10 cm.

Neve a Milano

L’intensità della nevicata ha iniziato ad aumentare verso le 10:30, quando i fiocchi hanno cominciato a depositarsi sui tetti e sui marciapiedi senza tuttavia provocare, per il momento, forti disagi al traffico. Secondo le previsioni dovrebbe nevicare per tutta la gionata e fino alle 21, con accumuli fino a 10 cm: le condizioni meteo dovrebbero poi migliorare da giovedì 9 dicembre prima di un nuovo peggioramento che venerdì potrebbe riportare pioggia e nevicate.

L’amministrazione comunale ha già attivato il Coc-Centro operativo di coordinamento delle emergenze e ha già stabilito gli interventi di spargimento del sale sulle strade e nei punti critici per la mobilità sia delle auto che dei pedoni (fermate ATM di superficie e della metropolitana, accessi alle scuole e ai servizi sanitari, aree dei mercati scoperti). Il Comune ha invitato i cittadini a limitare gli spostamenti con i mezzi privati.

Neve a Milano: fiocchi anche nel resto della Lombardia

L’ondata di neve non sta interessando solo Milano e provincia ma anche altri territori. Già imbiancate infatti Pavia, Bergamo, Como e Varese mentre a Brescia per il momento la neve scende mista a pioggia. Nelle zone a maggior altitudine le strade sono già ampiamente imbiancate non senza disagi alla circolazione.

Contents.media
Ultima ora