×

Nubifragio a Bari, l’acqua inonda le strade: allagata anche la tangenziale

Strade inondate dall'acqua a Bari, colpita da un violento nubifragio che ha causato non pochi disagi: criticità sono state segnalate anche in tangenziale.

Maltempo allerta gialla Lombardia

Maltempo a Bari, dove nella mattinata di venerdì 10 giugno 2022 si è abbattuto un nubifragio che ha causato allagamenti in diverse zone cittadine e disagi anche sulla tangenziale. Il traffico risulta fortemente rallentato e la Polizia locale ha segnalato un blocco all’uscita San Pio in direzione del capoluogo pugliese.

Nubifragio a Bari

Oltre all’allagamento del sottopasso di via La Rotella in zona Metro, già chiuso dalla sera precedente a causa delle forti precipitazioni, l’acqua ha causato non pochi problemi sulla tangenziale in direzione sud. Sono due in particolare i punti critici, tutti sulla medesima corsia di marcia, ovvero prima della zona industriale e all’altezza di Japigia.

Anas, presente sul posto insieme agli agenti della Polizia stradale, ha riferito che la strada è comunque transitabile sulle due corsie di sorpasso.

Per il suddetto blocco dall’uscita San Pio, le autorità hanno consigliato come percorso alternativo l’uscita in direzione Bitonto per poi proseguire sulla provinciale 218 in direzione aeroporto.

Nubifragio a Bari: la situazione in città

Per quanto riguarda il centro cittadino, i sottopassi risultano al momento transitabili (eccetto quello di via La Rotella) anche se la Polizia ha invitato a prestare particolare attenzione a quello di via Abate Eustasio.

In diversi punti della città, tra cui a Carbonara, in zona Fiera del Levante e nella zona di via Fanelli, le strade si sono trasformate in fiumi a causa dell’abbondante pioggia. In via Napoli e in via Dante i Vigili del Fuoco sono anche intervenuti per locali allagati mentre in via Daunia per un albero caduto.

Contents.media
Ultima ora