×

Nubifragio a Palermo, crollano due balconi in strada: tragedia sfiorata

Tragedia sfiorata a Palermo, a causa del nubifragio. Due balconi sono crollati in via Spinuzza, ad angolo con Via Roma.

Balconi

A Palermo si è sfiorata la tragedia. Due balconi sono crollati in via Spinuzza, ad angolo con via Roma, a causa del nubifragio. Grossi calcinacci sono finiti in strada, ma fortunatamente in quel momento non stava passando nessuno. 

Nubifragio a Palermo, crollano due balconi in strada: tragedia sfiorata

Questa mattina, venerdì 10 giugno, due balconi sono crollati in via Spinuzza, ad angolo con via Roma, a Palermo. Grossi calcinacci sono caduti in strada, ma fortunatamente in quel momento non passava nessuno, per cui non si sono registrati feriti e persone coinvolte. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza gli altri balconi del palazzo. Il cedimento potrebbe essere stato causato dal nubifragio che ha colpito la città questa mattina.

Nella giornata di oggi è stata diramata l’allerta gialla. Le foto diffuse sui social mostrano quel che resta dei balconi in strada.

Le reazioni

Il post pubblicato sul gruppo Facebook “MobilitaPalermo” ha scatenato numerose reazioni. “Terribile!! Se fosse successo in altro orario ci sarebbero stati morti” ha commentato un utente. “Questo è il secondo balcone che cade in Via Roma nel giro di qualche mese. L’altro di fronte a questo caduto stamattina.

Abito accanto dal luogo dell’evento, stamattina ho sentito il boato. Ogni giorno con la mia famiglia percorro la Via Roma e a questo punto sono terrorizzato” ha scritto una persona che abita proprio accanto al luogo in cui sono crollati i balconi. “Le cause possono essere molteplici, non certo: pioggia, vento o la ritinteggiatura. Palazzi come questo non vanno ritinteggiati, vanno restaurati che è altra roba” ha aggiunto un altro utente.

Contents.media
Ultima ora