×

Nuova mappa ECDC del rischio Covid: Molise, Puglia e Sardegna tra le migliori d’Europa

Covid, disponibile la nuova mappa sul rischio dell'Ecdc: tutta Europa in allerta. Note positive per la Romania e le regioni del Molise, Puglia e Sardegna

nuova mappa covid

Come di sconsueto, Ecdc ha pubblicato la mappa aggiornata sulla situazione Covid in Europa. In uno scenario complicato, spicanno in positivo Sardegna, Molise e Puglia.

Nuova mappa Ecdc: i parametri per la creazione

Ormai è un’abitudine: ogni 14 giorni Ecdc – Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie – rende pubblica la mappa sul rischio Covid a livello europeo.

Il grafico si basa su due parametri: il numero di nuovi casi positivi al Sars-CoV-2 registrati nelle ultime due settimane per ogni 100mila abitanti e il tasso di positivi sul totale dei test effettuati.

Per quanto riguarda i colori, partono dal verde, con meno di 25 casi su 100mila abitanti e un tasso di positività inferiore al 4%; e si arriva al rosso scuro, di massima allerta, con più di 500 casi positivi ogni 100mila abitanti.

Nuova mappa Ecdc: la situazione in Europa

La tendenza generale del Vecchio Continente è piuttosto peroccupante: in quasi tutta l’Europa centrale – Spagna, Francia, Germania – e quella dell’Est – Balcani compresi – si supera l’incidenza dei 500 positivi su 100mila abitanti.  

L’unica nota positiva è la Romania, con zone di incidenza verde (meno di 25 casi per 100mila abitanti).

Nuova mappa Ecdc: Molise, Puglia e Sardegna tra le migliori

Anche l’Italia è in stato di allerta, con la maggior parte della penisola colorata di rosso chiaro – tra i 300 e i 500 casi su 100mila abitanti.

Nota di merito per Molise, Puglia e Sardegna, che nelle ultime due settimane hanno tenuto una media di casi sotto i 200 per 100mila abitanti, e rientrano nel colore di rischio giallo.

Contents.media
Ultima ora