Perdita dei capelli: come prevenirla e curarla in tempo
Perdita dei capelli: come prevenirla e curarla in tempo
Salute & Benessere

Perdita dei capelli: come prevenirla e curarla in tempo

capelli
capelli

La perdita dei capelli è un fenomeno comune che, molto spesso, interessa gli uomini. Scopriamo le cause scatenanti e come contrastarle con rimedi naturali.

La perdita capelli è un fenomeno frequente sia negli uomini che nelle donne, sebbene sono gli uomini ad esserne maggiormente affetti. La condizione in sé non è preoccupante, poiché si perdono almeno un centinaio di capelli al giorno. Tuttavia, quando la perdita non è sostituita dalla ricrescita, allora, si può parlare effettivamente di perdita dei capelli. Poiché il fenomeno può dipendere anche da condizioni cliniche particolari, in questi casi, la prima regola è quella di chiedere il parere del proprio medico di fiducia.

Esclusa la presenza di patologie gravi, il paziente alle prese con la perdita dei capelli può scegliere di non trattare affatto il problema o di ricercare una soluzione con dei rimedi naturali ed efficaci.

Perdita dei Capelli

La perdita dei capelli può manifestarsi all’improvviso o gradualmente, in modalità diverse poiché diverse possono essere le cause che la scatenano. Il fenomeno può interessare lo scalpo o altre zone del corpo. Le cause scatenanti la perdita dei capelli possono essere numerose, così come molteplici sono anche i fattori di rischio. La perdita dei capelli può essere sia permanente che temporanea. Quando ci si rende conto che diventa un problema reale, indagare sulla causa scatenante è importante non solo ai fini di una diagnosi corretta e tempestiva, ma anche per affrontare e risolvere definitivamente il problema.

La perdita dei capelli segue percorsi specifici e individualizzati, di conseguenza, per alcuni, la perdita dei capelli si manifesta sullo scalpo, con la presenza di chiazze o di zone più diradate rispetto ad altre, per altri, questa si manifesta con chiazze circolari e irregolari, infine, per altri ancora, il fenomeno è più preoccupante se si estende fino ai peli del corpo.

La perdita dei capelli è un fenomeno che può essere contrastato e, in molti casi, anche prevenuto. In questo articolo, oggi, avremo modo di analizzare a fondo un problema comune a molti uomini e a molte donne e di esaminare le cause scatenati per capire quando preoccuparsi realmente e quali percorsi di risoluzione considerare per risolvere il problema in maniera naturale e tempestiva.

Le cause della perdita dei capelli

La perdita dei capelli è un fenomeno comune, tant’è che, quotidianamente, si perdono almeno un centinaio di capelli al giorno. Il fenomeno non suscita alcuna preoccupazione dal momento che la perdita dei capelli è sostituita da una ricrescita spontanea. Al contrario, quando la ricrescita non segue alla caduta, o quando il follicolo pilifero subisce dei danni e viene sostituito dal tessuto cicatriziale, si può effettivamente parlare di perdita reale dei capelli.

Generalmente, la perdita dei capelli può dipendere da una o più cause, elencate di seguito:

  • Ereditarietà. Questo è il fattore più comune e si manifesta gradualmente, solitamente, con il passare degli anni, sia negli uomini, con la presenza di chiazze sul cuoio capelluto, sia nelle donne, con la presenza di zone di capelli più diradate rispetto ad altre. Nel primo caso si parla di calvizie maschile, nel secondo di calvizie femminile;
  • Terapie farmacologiche. Un fattore piuttosto noto, dal momento che l’assunzione di alcuni farmaci annovera la perdita dei capelli come effetto collaterale. Il fenomeno è tipico dei farmaci utilizzati per il trattamento di un tumore, problemi del cuore, gotta, artrite, depressione e pressione sanguigna alta;
  • Stress. La perdita dei capelli, in questo caso, è temporanea ed è la conseguenza di un forte shock, che può essere sia fisico che emotivo;
  • Prodotti chimici e acconciature particolari. L’uso di prodotti aggressivi per il trattamento e la cura dei capelli, così come la tendenza ad acconciature particolari (code, trecce o treccine), sono responsabili di una particolare forma di alopecia, detta alopecia da trazione. L’applicazione di alcuni prodotti potrebbe infiammare i follicoli piliferi e provocare una perdita temporanea dei capelli. Se all’infiammazione segue una cicatrizzazione, la perdita dei capelli potrebbe anche essere permanente;
  • Radioterapia dell’encefalo. In questo caso, i capelli potrebbero non ricrescere affatto o ricrescere in maniera diversa rispetto a prima;
  • Patologie in corso e cambiamenti ormonali. In questo caso, la perdita dei capelli potrebbe essere sia temporanea che definitiva. Sono fattori temporanei e/o definitivi di perdita dei capelli la gravidanza, il parto, la menopausa e i problemi alla tiroide. Anche alcune condizioni mediche possono essere responsabili di una perdita dei capelli che può essere sia temporanea che definitiva. Si annoverano tra queste la cosiddetta “alopecia areata“, che causa una perdita dei capelli a chiazze; le infezioni del cuoio capelluto come la tigna; la tricotillomania, un disturbo psicologico che porta il paziente a strapparsi letteralmente i capelli.

Parimenti, alcune delle cause responsabili della perdita dei capelli possono essere considerate dei fattori di rischio. Sono, dunque, fattori di rischio:

  • L’età che avanza;
  • Una perdita significativa dei capelli;
  • Stress;
  • Ereditarietà;
  • La presenza di alcune patologie, come il lupus e il diabete.

Fondamentalmente, chi è esposto a uno o più dei fattori di rischio appena elencati, rispetto ad altri, ha maggiore probabilità di incorrere nella perdita dei capelli, sebbene non è poi detto che ciò si verifichi realmente.

Analizzando a fondo le cause e i fattori di rischio responsabili della perdita dei capelli, è facile intuire che il fenomeno non sempre può essere prevenuto. Quando la perdita dei capelli dipende dalla propria storia familiare o dall’utilizzo di farmaci per il trattamento di alcune patologie delicate, fondamentalmente, il fenomeno si presenta difficile da prevenire. Al contrario, in molti altri casi, si può fare molto per la prevenzione.

Ai fini della prevenzione, si suggerisce pertanto di:

  • Smettere di fumare, poiché alcuni studi dimostrano una correlazione stretta tra il fumo di sigaretta e la calvizie negli uomini;
  • Trattare i propri capelli con delicatezza, a cominciare dall’utilizzo di spazzole morbide all’uso di prodotti non aggressivi, preferibilmente naturali e mai trattati chimicamente, passando per la correzione di alcuni atteggiamenti. Alcune acconciature che tendono a tirare troppo i capelli, come le trecce o le code di cavallo, dovrebbero essere evitate, così come dovrebbero essere evitate le permanenti e l’utilizzo dei ferri caldi per avere dei capelli ricci o lisci.

Il miglior rimedio naturale

La perdita dei capelli è una condizione che può interessare sia gli uomini che le donne, ma sono soprattutto i primi ad essere colpiti maggiormente. Come abbiamo avuto modo di analizzare nei paragrafi precedenti, le cause sono molteplici e i sintomi tipici, così come numerosi possono essere i tentativi ai quali ricorrere per cercare, quantomeno, se non di prevenire, almeno di contrastare il fenomeno. Sfortunatamente, non tutti i rimedi ai quali ci affida sono efficaci, alcuni sembrerebbero funzionare, ma solo per un breve periodo di tempo, altri sono solo una perdita di tempo e di denaro. D’altra parte, nella maggior parte dei casi, si ignorano i rimedi naturali che, di fatto, sono più funzionali e, soprattutto, privi di controindicazioni.

Foltina Plus è un rimedio naturale efficace, una lozione per capelli, studiata secondo una formula innovativa, allo scopo di contrastare, una volta per tutte, la perdita dei capelli.

Quando ci si rende che la perdita dei capelli, di fatto, è un problema, non vi è alcun dubbio che il primo step è quello di chiedere il parere del proprio medico di fiducia che, dopo aver esaminato la vostra condizione clinica, giungerà ad una diagnosi. Quando la perdita dei capelli non è legata a condizioni patologiche, un’alternativa possibile alla terapia medica, a causa della quale è facile esperire danni e/o effetti collaterali, tipici dei farmaci, è il rimedio naturale.

I rimedi presenti sul mercato sono numerosi, ma non tutti sono naturali e, soprattutto, non tutti sono realmente efficaci, al contrario di Foltina Plus, una lozione per capelli, che si compone di elementi naturali, non trattati chimicamente, ad azione rapida e sinergica, allo scopo di arrestare la perdita dei capelli, quando questa non è legata a situazioni patologiche.

L’uso regolare di Foltina Plus:

  • Non presenta controindicazioni perché si compone di principi attivi naturali;
  • Arresta la perdita dei capelli;
  • É scientificamente testata;
  • Grazie all’arginina contenuta in essa favorisce la ricrescita spontanea dei capelli;
  • Ha un’azione rapida.

L’arginina è l’amminoacido essenziale per la riattivazione dei follicoli spenti, lo sviluppo dei muscoli e dei capelli, di conseguenza, la sua presenza all’interno di Foltina Plus non è casuale, ma studiata allo scopo di restituire a chi ha perso i capelli, uomini o donne che siano, la folta chioma di un tempo. L’efficacia del prodotto è comprovata dagli studi e le ricerche scientifiche, ma anche dalle testimonianze delle migliaia di uomini e di donne che ormai non possono più farne a meno.

Foltina Plus è una spray per capelli assolutamente naturale, ricca di:

  • Arginina, l’amminoacido responsabile della ricrescita spontanea e naturale dei capelli;
  • Fieno Greco, un principio naturale aggiuntivo, che blocca la perdita dei capelli e favorisce la ricomparsa;
  • Serenoa Serrulata che, in sinergia con l’arginina, riequilibria il sistema ormonale, il principale responsabile della perdita dei capelli, nella maggior parte dei casi, e riattiva la microcircolazione.

Si tratta di composti non trattati chimicamente, mescolati insieme in Foltina Plus per un’azione rapida ed efficace. Notificato anche al Ministero della Salute, Foltina Plus è il primo prodotto sviluppato con formula sicura e consigliato dai migliori tricologi italiani, proprio per la sua efficacia d’azione.

Il punto di forza e l’innovazione di Foltina Plus è data dalla sua capacità di riuscire laddove altri prodotti hanno fallito: la ricomparsa dei capelli in quelle zone del cuoio capelluto dove ormai non si vedevano da tempo.

Se siete interessati al prodotto cliccate qui o sulla seguente immagine

-

Dato che si tratta di un prodotto esclusivo, questo non si acquista nè in farmacia nè al supermercato tanto meno su siti online come Amazon o Ebay. L’unico modo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilate il modulo di acquisto e un operatore vi contatterà nel giro di poche ore per chiedere conferma dei vostri dati e provvedere all’evasione dell’ordine, che verrà recapitato direttamente a casa vostra, nel giro di uno o due giorni lavorativi, tramite corriere espresso.

Non ci sono spese aggiuntiva per la spedizione in quanto essa è compresa già nel prezzo del prodotto ed inoltre sarà possibile pagare in contanti direttamente alla consegna in modo rapido e sicuro. Potete approfittare della promozione che vede una confezione di Foltina Plus con uno sconto del 40%

Foltina Plus è un prodotto naturale, responsabile di benefici immediati e misurabili, privo di controindicazioni. Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali.

Per ulteriori approfondimenti, consigliamo la lettura del seguente articolo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Burberry The Beat For Men - Tester
15 €
Compra ora