Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Migrante defeca in strada, “colpa del Pd”: il post è una bufala
Politica

Migrante defeca in strada, “colpa del Pd”: il post è una bufala

migrante
migrante

4500 like e oltre 21mila condivisioni. Tuttavia, la foto incriminata non è stata scattata in Sardegna ma negli USA, nel 2017

Non si arrestano le fake news, che nel mare magnum della rete trovano sempre terreno fertile. Hanno grande portata ed enorme potenzialità di diffusione. L’ultima trovata arriva dalla Sardegna. Il post incriminato è stato condiviso dalla pagina “Salvini Fan Club Sardegna”. La foto mostra un migrante mentre mentre defeca per strada, davanti agli occhi dei numerosi passanti. Il post ha totalizzato 4500 like e oltre 21mila condivisioni. Tuttavia, si tratterebbe di una bufala.

Sardegna, la bufala sul migrante

La pagina del fan club leghista ha pubblicato una foto in cui si vede un uomo defecare per strada.

La colpa è del Pd, “il partito delle menti intellettualmente superiori”, che “la chiama integrazione e arricchimento culturale, e poi organizza manifestazioni a tutela di questo patrimonio inestimabile”, hanno scritto postando la suddetta immagine.

I più acuti e attenti internauti, tuttavia, si saranno accori che nel post in questione manca una qualsiasi localizzazione geografica o generico riferimento al luogo in cui si sia verificata l’orrida scena.

Ma nessuna colpa al Partito Democratico italiano, perché qualcuno l’avrebbe scattata all’estero e non in Italia.

L’immagine infatti, come ricostruito su Open e successivamente riportato sulla sezione online de Unionesarsa.it, risalirebbe al 2017. L’episodio, inoltre, sarebbe stato immortalato negli Stati Uniti.

Niente di nuovo sotto il sole. Infatti, ancora una volta, hanno selezionato un’immagine per poi decontestualizzarla completamente. Così facendo, è stato possibile far credere che l’avessero scattata di recente e in un luogo fisicamente vicino. Gli hater, senza neppure porsi qualche dubbio, si sono scatenati sul web. In particolare, commentando la foto condivisa dalla pagina sarda, in molti avrebbero chiamato in causa Laura Boldrini.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Asia Angaroni
Leva 1996, varesotta di nascita milanese di adozione. Dall’amore per la stampa e la verità alla laurea in Comunicazione. Amante della letteratura e dell’arte, alla ricerca costante di sapienza e cultura. Appassionata di cronaca sportiva e di inchieste, desiderosa di fare della parola il proprio futuro.
Contatti: Mail