Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Camilleri: “Vedere Salvini con il rosario mi dà un senso di vomito”
Politica

Camilleri: “Vedere Salvini con il rosario mi dà un senso di vomito”

salvini camilleri
salvini camilleri

Andrea Camilleri è stato intervistato da radio Capital e ha approfittato per attaccare Salvini. Il ministro ha replicato con una diretta Facebook.

Al Circo Massimo, su radio Capital, Andrea Camilleri ha commentato il comportamento del vicepremier Matteo Salvini. Lo scrittore ha attaccato la propaganda del leader leghista: “Non credo in Dio, ma vederlo impugnare il rosario dà un senso di vomito. Fa parte della sua volgarità“. La risposta del Ministro degli Interni, però, non si è fatta attendere.

Le parole di Camilleri

“La politica da un cattivissimo esempio” ha esordito Camilleri ai microfoni di radio Capital. Infatti, secondo il noto scrittore, il vicepremier avrebbe strumentalizzato la politica attraverso l’impugnazione del rosario. Questo atto in campagna elettorale ha provocato un “senso di vomito” ad Andrea Camilleri. Nell’intervista realizzata da Massimo Ginnini e Jean Paul Bellotto, prosegue: “Tutto questo è strumentale, fa parte della sua volgarità. – dice in riferimento a Matteo Salvini – Il Papa non impugna il rosario, non ne ha bisogno: sa che offenderebbe i santi”. Il commento riguardo papa Francesco prosegue: “Più passano i giorni più gli interventi del pontefice si fanno incisivi e precisi.

È l’unico grosso uomo politico che esista oggi al mondo. Certo non è paragonabile a Trump”. Infine, parlando di percentuali e risultati politici incalza: “Una rinascita è preparata da paziente lavoro. Io non vedo una rinascita”.

La replica di Salvini

Matteo Salvini non perde l’occasione per dire la sua riguardo l’attacco ricevuto. Infatti, in una diretta su facebook, il Ministro degli Interni replica: “Andrea Camilleri ha detto che lo faccio vomitare. Mi dispiace perchè io amo il commissario Montalbano”. Infatti lo scrittore è il padre di quest’ultimo. Poi il vicepremier prosegue: “Camilleri, scrivi che ti passa!”.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Laura Pellegrini
Laura Pellegrini 360 Articoli
Classe '98, cresciuta condividendo il sogno del padre. Veronese di origini, ma milanese acquisita. Da sempre curiosa e attenta ai fatti di attualità, spera di costruirsi (in futuro) un nome nel giornalismo politico. L'ambizione è quella di lavorare nelle istituzioni europee, ma per ora prosegue gli studi di Comunicazione e Società all'Università di Milano.