Di Maio a Salvini, governo in crisi: “Vediamoci e andiamo avanti”
Politica

Di Maio a Salvini, governo in crisi: “Vediamoci e andiamo avanti”

Di Maio Salvini crisi di governo
Di Maio Salvini crisi di governo

Di Maio tenta di evitare la crisi di governo e propone a Salvini un incontro: "C'è bisogno di chiarimenti".

Il leader del movimento getta acqua sul fuoco e cerca di porre un freno alla profonda crisi che ha investito l’esecutivo. Ospite ad Agorà Estate, Luigi Di Maio si rivolge direttamente a Matteo Salvini e propone una soluzione per salvare il governo. “C’è bisogno di chiarimenti, vediamoci in giornata e parliamone“, è l’invito del vicepremier grillino.

Di Maio a Salvini sul governo

“Io escludo che ci possa essere una crisi, queste sono dinamiche di un governo con due forze politiche diverse”, ha continuato Di Maio rivolto a Salvini. “A me hanno insegnato ‘male non fare, paura non avere’. Abbiamo da realizzare riforme importanti”. Per questo “è auspicabile che oggi ci parliamo e ci vediamo. È giusto che ci incontriamo, ci chiariamo e andiamo avanti, oggi, perché c’è il Consiglio dei ministri e il tavolo autonomia. Portiamo soluzioni ai cittadini e non problemi. Ogni volta cerco sempre di trovare un’intesa e una mediazione per gli italiani”.

Salvini: “Ho perso la fiducia”

Fin dall’insediamento del governo gialloverde, non sono mancati gli attacchi tra il partito di Matteo Salvini e quello di Luigi Di Maio.

Ma le recenti affermazioni dei due vicepremier hanno fatto luce su una crisi senza precedenti. Il leader della Lega ha dichiarato di aver perso la fiducia, sia a livello politico che personale, nell’alleato e ha annunciato che non parteciperà né al Cdm né al vertice sull’autonomia, previsti per venerdì 19 luglio. Affermazioni rilasciate poche ore dopo aver accusato, tramite social, il M5s di essere già al governo con il Pd al Parlamento europeo, dove i pentastellati hanno votato per Ursula von der Leyen.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Classe 1994, nata e cresciuta in provincia di Monza e Brianza. Dopo il diploma di liceo classico mi sono laureata a pieni voti in "Lettere moderne" presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ho conseguito la laurea magistrale in "Lettere moderne", con 110 e lode, presso l’Università degli Studi di Milano. Durante il mio percorso accademico, mi sono avvicinata al mondo del giornalismo attraverso il team di Notizie.it, passando da un iniziale stage curriculare a una collaborazione, fino a entrare a far parte della redazione. Ho collaborato con la rivista cartacea Viaggiare con gusto per la pubblicazione dell’articolo Viaggio in Puglia, nell’aprile 2019.