×

Le bugie di Salvini su Bibbiano nel salotto di Barbara D’Urso

Salvini torna a parlare di Greta, di Pontida e di Bibbiano: la verità sulle bugie dell'ex ministro a Live Non è la D'Urso.

Matteo Salvini, Live Non è la D'Urso

Matteo Salvini ci riprova, o meglio, ci riesce e mente ancora. A distanza di una settimana dalla festa della Lega di Pontida, il leader del Carroccio si presenta in prima serata al programma Live Non è la D’Urso per rispondere alle accuse mosse dai suoi contestatori “vip”. Alla domanda posta da Alba Parietti sul perché avesse portato dei bambini sul palco del bergamasco, l’ex ministro dell’interno ha risposto così “Ho mostrato la bimba di Bibbiano sul palco di Pontida perché me l’ha chiesto la sua mamma. E io sono contrario a chi toglie i bambini alle famiglie senza motivo”. Parole che echeggiano sui social, che fanno espressamente riferimento al caso di Bibbiano e che vengono anche confermate nel tweet del suo staff.

Salvini e il caso “Greta di Bibbiano”

La verità sulla vicenda dei bambini a Pontida 2019 è venuta a galla alcuni giorni dopo: Greta infatti, non è di Bibbiano (come aveva fatto intendere Matteo Salvini a tutto il circolo mediatico) e non avrebbe potuto nemmeno presenziare sul palco.

Le conferme arrivano direttamente dalla provincia di Como e dalla presidente dell’associazione “Bambini strappati” Maricetta Tirrito. Secondo quanto emerso la piccola di undici anni risulterebbe ancora in affidamento temporaneo al presidente dell’Asci di Lomazzo: la madre starebbe violando la sentenza di secondo grado emessa dal tribunale dei minori di Milano, provvedimento volto al fine di tutelare i diritti del padre.

La Tirrito poi ha confermato alla nostra redazione le dinamiche dell’accaduto “Greta non doveva salire sul palco, a volerla con sé è stato direttamente Salvini che non ha impedito alla piccola di salire su insieme agli altri bambini”. Insomma, a pochi giorni dalle verifiche dei giornali, dalle smentite e dalle suggestioni Matteo Salvini torna a mentire, questa volta anche ai telespettatori del programma di Barbara D’Urso.

Nato a Lecce, classe '94, laureato in Comunicazione all'Università degli studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha lavorato per Sportal.it, PremiumsportHD e ha scritto sul blog de Il Fatto Quotidiano.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Francesco Leone

Nato a Lecce, classe '94, laureato in Comunicazione all'Università degli studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha lavorato per Sportal.it, PremiumsportHD e ha scritto sul blog de Il Fatto Quotidiano.

Caricamento...

Leggi anche