×

L’Italia blocca esportazione dosi vaccino AstraZeneca

L'Italia ha chiesto il blocco di 250.000 dosi di vaccino anti-covid AstraZeneca destinati all'Australia.

vaccino astrazeneca

La notizia proviene dalla fonte autorevole del Financial Times . L’Italia è il primo Paese europeo a bloccare l’export extra-Ue di un vaccino prodotto nell’Unione. Ecco il motivo di questa decisione.

Italia blocca lotto AstraZeneca per Australia

Da quanto riporta il Financial Times (per il momento non smentito da nessuna delle parti menzionate nell’articolo) l’Italia ha deciso di impedire l’esportazione di una partita di  250 mila dosi del vaccino anti- covid AstraZeneca che erano destinate all’Australia. 

Primo paese UE a richiedere blocco

La decisione è stata notificata venerdì scorso da Roma a Bruxelles e la Commissione europea non si è opposta. Se quanto riportato dal Financial Times fosse confermato in via ufficiale, si tratterebbe, come riporta lo stesso giornale, ” del primo intervento di questo tipo da quando l’UE ha introdotto nuove regole sulla gestione delle spedizioni di vaccini fuori dal blocco comunitario”.

 La scelta quindi si rifarebbe a quanto stabilito dal Meccanismo di controllo dell’export lanciato dalla Commissione europea lo scorso 30 gennaio. 

L’intervento di Draghi

Proprio uno dei primi interventi di Mario Draghi in veste di Presidente del Consiglio , è stato quello di  chiedere – durante la prima sessione di lavoro della videoconferenza dei membri del Consiglio europeo del 25 e 26 febbraio-il  blocco delle esportazioni al di fuori dell’Ue per quelle aziende che non rispettano i contratti siglati con la stessa Unione. 

Classe 1971, nata a Roma, lavora come inviata e redattrice presso ArtsLife.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Vera Monti

Classe 1971, nata a Roma, lavora come inviata e redattrice presso ArtsLife.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora