×

Ponte 2 giugno, previste 9 mln di presenze: +2,9% rispetto al 2016

Per il ponte del 2 giugno,saranno preferiti mare e laghi mentre gli stranieri punteranno maggiormente sulle città d'arte.

Ponte 2 giugno

Ponte 2 giugno, l’ennesima occasione per gli italiani e per gli stranieri di riposarsi puntando sul mare o su una bellissima città d’arte. Un ponte 2 giugno che potrebbe essere all’insegna dell’ottimismo dal punto di vista turistico.

Infatti, secondo uno studio effettuato dal Centro Studi Turistici per Confesercenti, si dovrebbero registrare oltre 9 milioni di presenze stimate, evidenziando così una crescita del 2,9% rispetto allo scorso anno.

Tale dato, è ottimo nonostante nel 2016 il ponte fosse più lungo di un giorno. Inoltre, tale aumento produrrà complessivamente consumi pari ad 1 miliardo di euro. Sempre secondo lo studio effettuato dal Centro Studi Turistici per Confesercenti, le presenze si concentreranno soprattutto nel sistema ricettivo ufficiale con oltre 6 milioni di persone, ai quali si devono aggiungere 3 milioni circa di presenze in altre strutture ricettive come locazioni turistiche, case di proprietà e ostelli religiosi.

Secondo il report presentato, a contribuire a tale crescita rispetto al 2016, sono soprattutto gli stranieri (oltre +3,5%), anche se si registra un aumento anche del flusso di italiani (+2,5%). Il mare e i laghi si confermano mete apprezzate sia per gli italiani che per gli stranieri, anche se questi ultimi dovrebbero puntare maggiormente sulle città d’arte.

Dunque, dopo il ponte del 25 aprile e quello del 1 maggio, italiani e stranieri si concederanno un altro week-end lungo all’insegna del mare e dei bei siti culturali che il Bel Paese offre.

Contents.media
Ultima ora