Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Previsioni meteo martedì 27 marzo 2018
Cronaca

Previsioni meteo martedì 27 marzo 2018

Previsioni meteo martedì 27 marzo 2018

Giornata all'insegna del cielo sereno o poco nuvoloso sia al Nord che al Centro. L'area della penisola interessata da nuvole e pioggia è il meridione.

Previsioni meteo

Sta per terminare anche il mese di Marzo e sembra che la giornata di oggi porti una situazione di bel tempo sulle regioni settentrionali e centrali. Presenza anche di velature ma non porteranno fenomeni di rilievo. La pioggia interesserà solo le regioni tirreniche mentre le alpi sopra ai 1200 metri vedranno fiocchi di neve. Il meridione sarà ancora investito da una nuvolosità maggiore. Associate alle nuvole avremo piogge e rovesci sparsi che saranno presenti anche sulla Sardegna. Le temperature minime risulteranno in diminuzione su gran parte dell’Italia, le massime aumenteranno. I venti sulla penisola saranno deboli mentre risulteranno più forti sulle due isole maggiori. Vediamo ora nel particolare cosa troviamo nelle tre aree geografiche.

Il Nord

La mattina il cielo risulterà sereno o poco nuvoloso su tutto il settentrione. Verso la seconda parte della mattinata ci sarà un graduale aumento delle nuvole compatte. Queste le troveremo sulle aree alpine e prealpine mentre sul resto del settore presenza si velature.

Dal pomeriggio la situazione rimarrà stabile ma sulle aree alpine sopra ai 1200 metri nevicate da sparse a diffuse.

Il Centro

Le regioni centrali avranno una situazione meteo che va dal poco al parzialmente nuvoloso. Potrebbe scendere la pioggia ma sarà debole ed isolata ed interesserà solo le regioni tirreniche. Nel pomeriggio si incominceranno a vedere delle velature che andranno aumentando a partire dalle regioni settentrionali. Sulle regioni tirreniche invece avremo una nuvolosità più compatta verso l’arrivo della sera.

Il Sud e le Isole

La Sardegna a differenza della penisola nel centro nord vedrà un cielo molto nuvoloso. Associati a questa nuvolosità piogge e rovesci sparsi. Anche il meridione avrà una situazione all’insegna del brutto tempo. Il cielo risulterà da parzialmente a molto nuvoloso, piogge e rovesci saranno presenti sulle aree costiere della Campania e sulle regioni ioniche. Bisognerà attendere l’arrivo della sera per avere una attenuazione generale dei fenomeni.

Temperature, venti e mari

Le temperature minime in aumento al settentrione, sulla Toscana e sulla Sardegna.

In diminuzione su tutto il resto del Paese. Le massime diminuiranno sulle zone alpine e prealpine, sulle coste occidentali della Sardegna e sulle regioni ioniche nella parte centro meridionale. Aumenteranno sul resto delle regioni. I venti soffieranno da moderati a forti da nord ovest sulla Sicilia e sulla Sardegna. Su quest’ultima risulteranno molto più intensi. Sul resto del Paese deboli variabili ed avranno la tendenza ad assestarsi dai quadranti settentrionali sulle regioni meridionali. Il mare della Sardegna la mattina presto da agitato a molto agitato. Il moto ondoso si andrà attenuando rapidamente. Il canale di Sardegna e lo stretto di Sicilia da molto mossi ad agitati. Il mar Ligure e lo Ionio da mossi a molto mossi. Mossi il resto dei mari.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche