×

Prima puntata del Grande Fratello 12, impressioni e tanti sbadigli

default featured image 3 1200x900 768x576

princope kiran gf12 300x300Nel bene e nel male, la dodicesima edizione del Grande Fratello ha preso il via.

Una puntata un po’ fiacchetta, quella di ieri sera, forse solo perché abbiamo visto solo facce sconosciute, non familiari come dovrebbero diventare tra qualche settimana.
I concorrenti entrati, circa una quindicina, sono di tutte le estrazioni sociali, ma hanno un minimo comun denominatore: o fanno già qualcosa nello spettacolo o sono casi umani. Fin qui niente di nuovo, è dura anche ricordare i nomi, ma possiamo già simpatizzare per Danilo, il concorrente barese dall’accento fortissimo (che ovviamente ricorda l’altro barese illustre targato GF, Pasquale Laricchia).

La neo-mamma Alessia ci ha regalato un momento di vintage acustico, quando all’inizio della puntata ha dovuto parlare in un “gelato” che ricordava tanto la tv anni ’80. Presente anche il caro Alfonso Signorini, che pareva non ce la facesse più di ‘sto Grande Fratello! Sicuramente nelle prossime puntate avrà di che dire e si annoierà meno.
Altra “sola” (così definita da Signorini) è stato il “principe” indiano: Kiran non è principe (per fortuna, già ce ne stanno tanti là dentro, di principi e principesse sul pisello!), fa il contadino.

E alla fine non è neanche indiano, è padano di origine indiana!
Personaggi negativi? Al momento citiamo solo Floriana, la studentessa di giurisprudenza che millanta un sapere sconfinato, ma finora ha solo citato “Siddharta” di Herman Hesse (il titolo) e non ha mostrato nessun contenuto.
Chi è il vostro preferito?


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora