> > Professoressa universitaria licenziata in Colombia per delle foto in bikini "...

Professoressa universitaria licenziata in Colombia per delle foto in bikini "inappropriate"

licenziata professoressa università

In Colombia una professoressa universitaria è stata licenziata dopo aver postato sul suo profilo Instagram delle foto in bikini ritenute inappropriate.

In Colombia Yeimmy Ilias Isaza, una professoressa dell’università di Barranquilla, è stata licenziata dopo la pubblicazione di alcune foto in bikini.

Le autorità dell’ateneo hanno agito perché tali immagini sono state ritenute inappropriate e provocatorie. 

Colombia, professoressa licenziata dopo aver postato foto in bikini

Una professoressa colombiana, docente presso l’università di Barranquilla, è stata licenziata a causa di alcune foto che i datori di lavoro hanno ritenuto inappropriate. La donna ha infatti postato sul suo profilo Instagram privato immagini che la ritraevano in bikini.

Le foto in costume non sono però state le uniche giudicate male dalle autorità dell’ateneo presso cui lavorava.

Il profilo di Yeimmy Ilias Isaza, che conta oltre 395mila follower, mostra infatti anche foto della donna in intimo o in abiti da sera. Immagini che la direzione dell’università di Barranquilla, in Colombia, ha ritenuto essere provocatorie e inappropriate.

licenziata professoressa

La decisione presa dall’università nella quale la professoressa insegnava è stata una delle più estreme. La donna è infatti stata licenziata. La reazione del web è stata immediata; in molti infatti hanno contestato tale decisione, precisando che quanto avviene nel privato, modi di vestire compresi, non dovrebbe influenzare la sfera professionale.

LEGGI ANCHE: