> > Ragazza di 15 anni violentata dagli amici del fidanzato: due arresti

Ragazza di 15 anni violentata dagli amici del fidanzato: due arresti

15enne stuprata ad Ostia

Arriva da Ostia, in provincia di Roma, la terribile vicenda di una ragazza di 15 anni che viene violentata dagli amici del fidanzato: due arresti

Arriva da Ostia, in provincia di Roma, la terribile vicenda di una ragazza di 15 anni violentata dagli amici del fidanzato, vicenda culminata con due arresti.

La vittima ha subito il crimine e poi ha trovato il coraggio di andare a denunciare alla polizia. Secondo quella orribile denuncia la minore ha provato a rifiutarsi ma a turno i bruti l’avrebbero costretta ad avere un rapporto sessuale

Violentata dagli amici del fidanzato 

Il racconto fatto dalla ragazza al commissariato del X distretto di polizia è un incubo ad occhi aperti. La ragazzina ha raccontato di avere un fidanzato da circa un anno e la sera dei fatti costui sarebbe passato a prenderla insieme a due amici di qualche anno più grandi per una passeggiata.

Il terzetto inizia a parlare di sesso sempre più insistentemente, poi il findanzato ed i suoi due amici (appena maggiorenni) le propongono di avere un rapporto di gruppo

Il rifiuto e la costrizione nell’auto

La ragazza rifiuta ma viene trascinata in auto e costretta dagli amici del fidanzato che guarda a sesso orale. Dopo due settimana la vittima è andata   assieme alla madre a cui aveva raccontato a tutto sporgere denuncia.

Il verbale della vittima ha permesso poi alla procura di chiedere ed ottenere l’arresto per i due maggiorenni. Sono accusati di violenza sessuale di gruppo su minore e il fidanzato risulta indagato secondo un’accusa che dovrà verificare se sia stato “consapevole di aver portato la giovane in una trappola”.