×

Rave Viterbo: Fornaro, 'grave uso informativa per attaccare Lamorgese'

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 15 set. (Adnkronos) – "Sul rave di Viterbo dalla destra si sta alimentando una propaganda contro la ministra Lamorgese. La sicurezza dei cittadini non è un patrimonio della destra, ma di tutti. Oggi viene usata l’informativa per attaccare la ministra dell’Interno sul tema dei migranti e per ragioni di propaganda".

Lo ha detto alla Camera il capogruppo di LeU Federico Fornaro dopo l'informativa urgente del ministro dell'Interno Luciana Lamorgese sul rave nel viterbese.

"C’è una gara tra i professionisti della paura che usano i migranti come una sorta di arma di distrazione di massa per guadagnare uno zero virgola nei sondaggi. Ma gli italiani sono stufi di questa gara. LeU esprime solidarietà politica e umana alla ministra Lamorgese per gli attacchi ingiustificati e strumentali subiti.

La ministra ha spiegato bene che non c’erano alternative al comportamento adottato dalle nostre forze di sicurezza".

"Quella che è stata adottata dal ministero dell’Interno è una sorta di riduzione del danno. E’ necessario stroncare la rete che organizza in tutta Europa rave illegali. Occorre un lavoro di intelligence e un coordinamento delle polizie degli stati Ue per un efficace azione di contrasto. Perché quello che è successo nel viterbese succede in tutta Europa.

Ci saranno momenti in cui potremo non essere d'accordo, è normale. Ma mai da questi banchi le mancherà il rispetto. Vada avanti con saggezza e responsabilità, la maggioranza degli italiani è con lei".

Contents.media
Ultima ora