×

Roma, abbassa i pantaloni e mostra le parti intime a una bambina: arrestato per atti osceni

Uomo si è abbassato i pantaloni e ha mostrato le parti intime ad una bambina ed è stato arrestato a Roma per atti osceni. Momenti di paura per la mamma.

Arresto

Momenti di forte paura per una mamma e la sua bambina, a Roma. Un uomo si è abbassato i pantaloni in viale Ionio e ha mostrato le sue parti intime alla piccola, per poi essere arrestato per atti osceni e spaccio di droga.

Mostra parti intime a bambina: momenti di paura

Un uomo di 47 anni si è abbassato i pantaloni e ha mostrato le sue parti intime ad una bambina, che era in auto con la sua mamma. La donna si è molto spaventata e ha subito lanciato l’allarme, chiedendo l’aiuto delle forze dell’ordine. L’autore del gesto, 47enne italiano, aveva dei precedenti.

Gli agenti del Commissariato di Villa Glori, diretto da Anna Galdieri, lo hanno arrestato per atti osceni in luogo pubblico. Secondo quanto riportato, la donna era nella sua macchina in viale Ionio, insieme alla sua bambina. Ad un certo punto l’uomo le si è messo davanti, si è tirato giù i pantaloni e le ha mostrato le parti intime.

Mostra parti intime a bambina: l’intervento della polizia

La donna ha chiesto aiuto alla Polizia, che in pochi minuti si è recata sul posto.

L’uomo di 47 anni è scappato, cercando di nascondersi all’interno di un esercizio commerciale di cui è socio. Ha cercato in questo modo di confondere i poliziotti, ma gli agenti lo hanno rintracciato subito e raggiunto nel locale. Quando sono arrivati nel negozio i poliziotti sono stati attirati da un odore di droga molto forte e hanno iniziato a perquisire il locale. Hanno trovato tredici buste in plastica che contenevano 141,116 grammi di marijuana, una busta contenente 97,58 grammi di hashish, trenta bustine di plastica con 131,18 grammi di hashish, un bilancino di precisione, un rotolo di carta pellicola e numerose bustine in plastica per il confezionamento delle dosi da vendere.

Mostra parti intime a bambina: arrestato per atti osceni e per spaccio di droga

Gli agenti hanno trovato anche banconote da 50 euro nascoste nel fondo di un cassetto e nella stampante, al posto del toner, era presente un astuccio contenente 18 banconote da 20 euro, 20 banconote da 10 euro e 7 banconote da 5 euro. Nella sua abitazione sono stati trovati 262,56 grammi di hashish, un bilancino di precisione, un coltello per il taglio e bustine per il confezionamento. Dopo gli accertamenti l’uomo è stato arrestato sia per atti osceni che per spaccio di droga.

Contents.media
Ultima ora