×

Covid, si può manifestare con difficoltà di scrittura e parola

Condividi su Facebook

Il Coronavirus non si manifesterebbe solo attraverso sintomi respiratori, ma anche neuropsicologici. Lo rivela uno studio dell’Università di Padova.

Coronavirus sintomi scrittura parola
Coronavirus sintomi scrittura parola

Uno studio realizzato dal Dipartimento di Psicologia dell’Università di Padova e pubblicato sulla rivista “Neurological Sciences” ha indagato per la prima volta su un paziente che oltre ad aver riportato i già noti sintomi respiratori ha anche accusato sintomi mentali di tipo generalizzato e poi in seguito regrediti.

Si tratta nello specifico di un caso il cui Coronavirus ha causato un ictus nell’emisfero cerebrale sinistro. Il professore Konstantinos Priftis dell’Università di Padova ha infatti dichiarato che il paziente dopo essere sfebbrato, è stato ricoverato successivamente non tanto per le complicazioni dovute dal Coronavirus quanto piuttosto per “difficoltà linguistiche e agitazioni comportamentali”.

I sintomi del Coronavirus: difficoltà di scrittura e parola

“Abbiamo studiato un paziente in cui il covid-19 ha causato un ictus localizzato nell’emisfero cerebrale sinistro.

Dopo alcuni giorni l’uomo, ormai sfebbrato, era stato ricoverato non tanto per complicazioni polmonari, ma per difficoltà linguistiche e agitazione comportamentale”. Lo ha dichiarato il professor Konstantinos Priftis. Ha poi specificato che il paziente in oggetto da un punto di vista clinico non sarebbe da catalogare nei casi di Covid-19. Tuttavia, in seguito ad un’approfondita indagine neuropsicologica è stato individuato il regresso di alcune attività come ad esempio la disgrafia o ancora l’incapacità di ripetere le parole udite.

Il resto delle capacità ha dichiarato Priftis, è rimasto intatto.

Si tratta in definitiva di uno studio fondamentale che potrebbe dare dei risvolti importanti per la collettività. Non ultimo il grande impatto sul nostro sistema sanitario nazionale che potrebbe in futuro valutare i nuovi casi anche da un punto di vista neuropsicologico.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.