> > Salvini ne è certo: "Autonomia nel 2023, manteniamo la parola data"

Salvini ne è certo: "Autonomia nel 2023, manteniamo la parola data"

salvini

Il leader della Lega Matteo Salvini rilancia sul tema dell'autonomia e afferma con sicurezza: "Dopo 30 anni di battaglie sarà realtà"

Matteo Salvini non molla e, anzi, rilancia sull’autonomia.

Il numero uno del Carroccio torna a parlare di un tema particolarmente caro al centrodestra, ma soprattutto al suo partito, e lo fa durante la presentazione dei candidati della Lega alle regionali in Lombardia.

Salvini rilancia sull’autonomia: “Ci sarà dal 2023, manteniamo la parola data”

“Sono sicuro che dopo 30 anni di battaglie, grazie a un centrodestra serio e compatto al governo e alla presenza importante della Lega, l’autonomia sarà realtà entro il 2023 – questo è quanto ha dichiarato oggi Matteo Salvini a Milano durante la presentazione dei candidati della Lega alle regionali della Lombardia.

Il ministro ha poi specificato: “Federalismo e presidenzialismo: noi siamo persone che mantengono la parola data. Abbiamo una bellissima squadra in Consiglio dei ministri, abbiamo degli amici che a volte partono da presupposti differenti ma trovano sempre una sintesi comune.”

La prudenza di Gianfranco Fini

Alla spavalderia e alla sicurezza di Matteo Salvini si contrappone, invece, un Gianfranco Fini che sulla questione autonomia ci va coi piedi di piombo. Fini, intervistato dai giornalisti del programma di Rai 3 ‘mezz’ora in più‘, frena sui tempi: L’autonomia è la vera grande questione politica che la maggioranza dovrà affrontare nei prossimi mesi.

Per la Lega è una bandiera che non può essere ammainata, ma la fretta è cattiva consigliera.”