> > Schianto tra due auto: morto sul colpo un poliziotto. Due feriti

Schianto tra due auto: morto sul colpo un poliziotto. Due feriti

incidente auto morto poliziotto

Terribile scontro in provincia di Roma. A perdere la vita il sovrintendente capo Marco Mastrantonio

Un impatto violentissimo, costato la vita ad uno stimato poliziotto.

È l’epilogo della tragedia consumatasi in provincia di Roma, uno schianto tra due auto in una della quale viaggiava Marco Mastrantonio, sovrintendente capo e responsabile della squadra informativa del commissariato di Tivoli e Guidonia. Stando alla prima ricostruzione dei fatti il sinistri si è verificato nel territorio di Gallicano nel Lazio, nella mattinata del 27 dicembre intorno alle 11:30.

Drammatico incidente stradale: morto un poliziotto

I veicoli, una Opel Mokka e una Peugeot 208, si trovavano in via Prenestina Nuova, al km 5,2 quando è avvenuto lo scontro mortale nel quale il poliziotto sarebbe morto sul colpo.

Le forze dell’ordine stanno lavorando per accertare se si trovasse lui al volante; sul posto sono intervenute diverse autoambulanze e l’elisoccorso anche perché una seconda persona che viaggiava nel medesimo mezzo a bordo del quale c’era l’agente, è rimasta ferita ed è stata portata (in elisoccorso) a Roma. Anche l’uomo alla guida della seconda auto è rimasto ferito.

Morte Mastrantonio, il cordoglio del Mosap

Mastrantonio era nato a San Vito Romano: la sua salma è stata trasportata al nosocomio di Tor Vergata ed in breve tempo la notizia della sua morte si è diffusa nell’ambiente delle forze dell’ordine.

Tra i primi a reagire al lutto vi è stato il segretario generale del Mosap Fabio Conestà che ha espresso tutto il suo cordoglio per il dramma occorso: “Abbiamo appreso con immenso dolore la scomparsa del collega, nostro iscritto, Marco Mastrantonio. Purtroppo è deceduto a causa di un terribile incidente stradale che non gli ha lasciato scampo. Lascia la moglie e una figlia, alle quali il Mosap si stringe nel dolore”.