×

Sesso: meglio gli spermatozoi lenti

Condividi su Facebook

20120803-093559.jpg

Fino ad ora si credeva che gli spermatozoi veloci fossero quelli che la spuntavano nella “corsa” per fecondare la donna.

Tale posizione va riconsiderata alla luce di uno studio condotto sul Drosophila melanogaster, ovvero, il moscerino della frutta e condotto da un team di ricercatori della Syracuse University (NY). Meglio gli spermatozoi lenti. Stefan Lupold a capo dell’equipe di scienziati che ha condotto la ricerca, afferma:

La competizione spermatica è un processo biologico fondamentale in tutto il regno animale, ma sappiamo ancora molto poco su quali caratteristiche permettono ad alcuni esemplari di vincere questa ‘garà», dice Lupold. Questo è il primo studio a misurare la qualità dello sperma in condizioni reali di concorrenza, e ci permette di distinguere le caratteristiche importanti in ognuna delle fasi riproduttive. Ebbene, la velocità non paga: gli spermatozoi più lunghi e più lenti sono risultati più bravi a spiazzare i rivali, e meno a rischio di essere espulsi rispetto agli omologhi più agili.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.