> > Taranto, cade in una cisterna di acqua piovana: morta una donna di 74 anni

Taranto, cade in una cisterna di acqua piovana: morta una donna di 74 anni

Polizia

Una donna originaria di Brindisi è stata trovata morta all'interno di una cisterna di acqua piovana a Taranto: il corpo non riportava segni di violenza

Le forze dell’ordine hanno trovato il corpo senza vita di una donna all’interno di una cisterna di acqua piovana nelle vicinanze di Taranto.

Al momento non è chiaro se la Polizia abbia trovato il cadavere dopo una precisa segnalazione o per pura casualità.

Donna cade in una cisterna di acqua piovana: morta una 74enne

La tragedia è avvenuta nelle campagne di Martina Franca, nei pressi di Taranto, e vede protagonista una donna di 74 anni originaria di Ceglie Messapica, piccola cittadina della Puglia situata vicino Brindisi. Nella mattinata di oggi, sabato 22 ottobre, il corpo senza vita della 74enne è stato ritrovato all’interno di una cisterna di acqua piovana dalla Polizia di Ceglie.

Il corpo non riportava segni di violenza, per questo motivo gli inquirenti hanno avanzato l’ipotesi che si sia trattato di un incidente e non di un’aggressione. La donna potrebbe semplicemente essere caduta all’interno della cisterna senza poi riuscire a riemergere.

L’arrivo dei vigili del fuoco e il lavoro dei periti

Sul posto sono arrivati anche i Vigili del Fuoco che hanno provveduto ad estrarre il cadavere della donna dalla cisterna.

Sul corpo stanno ora lavorando i periti, per il momento non si conosce la sua identità. L’obiettivo è quello di scoprire da quanto tempo la 74enne si trovava nella cisterna, per risalire alle cause del decesso.