> > Terremoto Irpinia: scossa di magnitudo 3.2

Terremoto Irpinia: scossa di magnitudo 3.2

Terremoto Irpinia

Scossa di magnitudo 3.2 in Irpinia, con epicentro a Frigento, in provincia di Avellino. La scossa è stata avvertita dalla popolazione.

Questa mattina, giovedì 10 novembre, intorno alle 8.26, si è verificata una scossa di terremoto di magnitudo 3.2, con epicentro a Frigento, in provincia di Avellino, ad una profondità di 17 chilometri.

La scossa è stata avvertita distintamente dalla popolazione.

Terremoto Irpinia: scossa di magnitudo 3.2

Questa mattina, giovedì 10 novembre, intorno alle 8.26, si è verificata una scossa di terremoto in Irpinia, con epicentro a Frigento, in provincia di Avellino. La scossa è stata di magnitudo 3.2 ed è stata avvertita chiaramente da tutta la popolazione, nonostante la profondità di 17 chilometri. Non si sono registrati danni a cose o persone, ma momenti di grande spavento.

La scossa è stata avvertita anche nei comuni della provincia sannita e quella foggiana, non distanti dal comune avellinese indicato come epicentro dall’Ingv di Roma.

La scossa è stata avvertita chiaramente dalla popolazione

Sui social network moltissime persone hanno commentato la scossa. Essendo avvenuto in mattinata, molti erano già in strada per andare a scuola e a lavoro e alcuni hanno raccontato di averla avvertita sui mezzi pubblici. La scossa è stata avvertita anche ai piani alti di alcuni edifici anche di Avellino, a meno di trenta chilometri dall’epicentro.

Avvertita ancora più distintamente in tutta l’Alta Irpinia, ma anche a Lioni, Nusco, Montella e i comuni irpini verso la provincia di Salerno.