Torino: polemica sui botti di capodanno - Notizie.it
Torino: polemica sui botti di capodanno
Torino

Torino: polemica sui botti di capodanno

Analizzando la questione è giusto vietare i botti di capodanno. Un’usanza abbastanza barbara per salutare il nuovo anno, l’uomo concepisce ancora il suo massimo livello di contentezza facendo baccano? Come nella preistoria, quando sbatteva la clava ovunque? Dunque, diventiamo sani di mente e smettiamola di protestare su tutto. I botti sporcano le strade e l’aria, sono pericolosi per chi li fa esplodere e anche per chi cammina per la strada. Rovinano le auto e se non esplodono possono diventare pericolosi se qualcuno li raccoglie il giorno dopo. Poi, danno fastidio agli animali, agli anziani e ai bambini. Chi protesta? Chi gioca ai video poker? Chi si ricorda di avere dei figli solo quando deve fare i botti? Chi si ubriaca e guida? Chi va con le prostitute? Invece di scoppiare i petardi mettete una candela sul davanzale della finestra per ricordare il piccolo Alessandro, morto per colpa di quel pirata bastardo che non ha avuto nemmeno il coraggio di andare dalla polizia.

Alessandro ha perso il suo natale e il suo nuovo anno. Impariamo a diventare civili e smettiamola di fare le bestie.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche