×

Tragico incidente in crociera, batte la testa e muore mentre era in vacanza

Dopo il tragico incidente in crociera nel quale un uomo batte la testa e muore è stata aperta un'inchiesta per capire cosa sia successo a bordo

La Msc Meraviglia, teatro del tragico incidente

Arriva dal comune molisano di Pesche la notizia di un tragico incidente in crociera con un giovane che batte la testa e muore mentre era in vacanza. La cittadina e quanto lo conoscevano dicono addio al 35enne ingegnere molisano Modestino Vespa caduto a bordo della Meraviglia Msc

Batte la testa e muore in crociera

Quella che per il giovane doveva essere una settimana di relax e divertimento si è fatta epilogo della sua esistenza con una banale caduta su cui comunque sono in corso degli accertamenti. Modestino in crociera ci era andato con la compagna e proprio davanti ai suoi occhi sarebbe morto. I media spiegano che ad un certo punto l’uomo è scivolato ed ha battuto il capo, restando esanime a terra malgrado i tempestivi soccorsi del personale sanitario della nave. 

Rientro anticipato della nave a Genova

Fanpage spiega che “dopo aver ottenuto il via libera dalle autorità, il comandante della nave ha anticipato il rientro sulla terraferma al porto di Genova dove la Msc Meraviglia era attesa domani”. La morte di Modestino ha gettato Pesche, in provincia di Isernia , nello sconforto e la sindaca ha proclamato il lutto cittadino per il giorno delle esequie. L’inchiesta dovrà accertare se si sia trattato di caduta accidentale o di caduta successiva ad un malore.

Contents.media
Ultima ora