Trovata morta a 22 anni nel suo appartamento: giallo sulle cause
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Trovata morta a 22 anni nel suo appartamento: giallo sulle cause
Cronaca

Trovata morta a 22 anni nel suo appartamento: giallo sulle cause

Ile
Trovata morta a 22 anni nel suo appartamento: giallo sulle cause

Una ragazza di 22 anni è morta a Rimini dopo aver avuto un malore. Era Ile Bonetti, una giovane molto popolare nella zona di Bergamo.

Ragazza morta a Rimini

Rimini è di nuovo sotto shock. Stavolta dietro a questo dramma non ci sono stupri e violenze, ma è purtroppo accertato che una ragazza di 22 anni è morta. La giovane si è sentita male, e sono stati inutili i soccorsi chiamati disperatamente da un suo coinquilino. Ancora adesso non sono certe le cause dell’inaspettato decesso.

Le amicizie

Si chiamava Ilenia Bonetti, semplicemente “Ile” per gli amici. E ne aveva molti, soprattutto nel Bergamasco (lei è originaria di Sovere). Non è un caso che a dare il triste annuncio della sua morte è stata la discoteca Scacco Matto di Predore con questo annuncio:

«Vogliamo ricordarti così… per sempre così… sorridente e felice….. Tu non eri una cliente, Ile… Tu eri parte di Noi… parte della nostra grande Famiglia.
Sei arrivata anni fa, poco più che ragazzina e non te ne sei più andata.. dicevi che “ti sentivi a casa”…… e lo eri!
… Siamo vicini alla tua mamma, che tanto amavi ed ami, alla tua famiglia, e ai tuoi veri, grandi Amici…

Gli siamo accanto nel loro infinito, straziante dolore… Ovunque tu sia ora, Ile, continua a donare il tuo Amore… così come l’hai elargito a tutti noi.. Eri piena di entusiasmo e di gioia… sapevi apprezzare le piccole cose che fanno grande la Vita… con una costante che ti accompagnava sempre: l’attenzione alle persone, con profondo rispetto della loro unicità e diversità…… e questo ti ha reso una giovane, grande donna seppur in una vita troppo breve… Ci mancherai, Ile… ci mancherà la tua nuvola di capelli rosa… ci mancherà il tuo sorriso, ma come in ogni Famiglia, sarai parte di noi per sempre…. Hai dato al mondo, in 22 anni, ciò che tanti non riescono a dare in una vita centenaria..È un ‘arrivederci’ Ile…Con affetto…e GRAZIE …. ».

Ilenia Bonetti era diventata infatti un punto di riferimento per tutti coloro che frequentavano questo locale. A fine agosto aveva detto “arrivederci” tutti, felice di trasferirsi a Rimini, cui era molto legata e dove le si stavano aprendo nuove prospettive di lavoro e personali.

Ora, per molti quel saluto è l’ultimo ricordo di Ile Bonetti.

Ile

Il trasferimento a Rimini

Rimini sarebbe dovuto essere la svolta nella vita di Ile Bonetti. Un amico di Bergamo ha dichiarato: «Aveva deciso di cambiare vita e la riviera romagnola era un posto che amava, ci vivevano già dei suoi amici».

Si era trasferita per coltivare al meglio i suoi sogni e i suoi interessi. A Clusone aveva seguito il corso per ottenere la qualifica professionale di tecnico grafico.

La tragica morte

Domenica, verso le ore 17, un coinquilino, accorgendosi che la ragazza era in seria difficoltà, ha subito chiamato il 118. L’arrivo dell’ambulanza, però, non è purtroppo servito a nulla. Il personale medico, presenti anche i Carabinieri, non ha potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso. Pare che ad uccidere Ilenia Bonetti sia stato un infarto da cui non è riuscita a riprendersi. Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia per far luce sulla sua morte.

Adesso non si sa molto altro sulla faccenda. Non sappiamo se Ile Bonetti avesse o meno problemi di cuore. Morire d’infarto a quest’età è sicuramente un fatto raro. L’autopsia sul corpo della sfortunata ragazza chiarirà tutto. Ma niente, nemmeno la curiosità, può consolare la famiglia, e i suoi amici che tanto l’avevano amata e apprezzata in tutti questi anni. Una persona come lei può lasciare un vuoto incolmabile. Ma i ricordi rimangono. E il suo ricordo non può essere che felice.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche