> > Umbria, discoteche chiuse dopo l'incidente mortale dei 4 ragazzi

Umbria, discoteche chiuse dopo l'incidente mortale dei 4 ragazzi

discoteche

Tre discoteche rimarranno chiuse questa sera in Umbria per un momento di riflessione dopo l'incidente mortale dei 4 ragazzi

Natasha Baldacci, Gabriele Marghi, Nico Dolfi e Luana Ballini sono i nomi dei quattro ragazzi morti nel tragico incidente avvenuto nella nottata di ieri a San Giustino Umbro in provincia di Perugia.

Tre discoteche della zona hanno deciso, in loro memoria, di non accendere le proprie luci questa sera.

Discoteche in Umbria restano chiuse per i 4 ragazzi morti

I 4 giovani stavano rientrando dopo aver preso parte ad un compleanno per proseguire la serata proprio in una discoteca quando l’auto su cui viaggiavano è uscita di strada. Al momento le cause dell’incidente non sono ancora state chiarite del tutto, ma sembra che il guidatore abbia perso il controllo della macchina anche a causa dell’asfalto reso scivoloso dalla pioggia.

Per i quattro ragazzi non c’è stato nulla da fare. Le discoteche di zona hanno deciso di restare chiuse

Il comunicato delle discoteche: cosa accadrà questa sera

Le discoteche umbre Clover, Formula e Lo Scorpione hanno preso questa decisione, lasciando un comunicato condiviso sui loro profili di Facebook:Un piccolo gesto di fronte all’immane tragedia che ha colpito le famiglie alle quali va il nostro sincero cordoglio. In questo triste momento restare in silenzio è la sola cosa che ci sentiamo di dire.”