> > Va in ospedale per un mal di schiena ma ha un tumore: muore a 19 anni tre set...

Va in ospedale per un mal di schiena ma ha un tumore: muore a 19 anni tre settimane dopo

Carl Scott

Tragedia nel Regno Unito, dove un giovane di soli 19 anni va in ospedale per un mal di schiena ma ha un tumore: muore tre settimane dopo la diagnosi

Tragedia nel Regno Unito, dove un giovane va in ospedale per un mal di schiena ma ha un tumore: muore a 19 anni tre settimane dopo.

I media spiegano che il povero Carl Scott si era ricoverato per quello che credeva essere un malore temporaneo ma non era così e dopo la visita dal suo medico di famiglia con mal di schiena ha scoperto di soffrire di una forma aggressiva di cancro. Una neoplasia diffusasi in “ogni parte del suo corpo” tranne che nel cervello.

In ospedale con mal di schiena ma ha un tumore

Soltanto tre settimane dopo la diagnosi purtroppo Carl è morto in un ospedale di Stoke.

Claire Abraham, la madre distrutta, ha spiegato al Chronicle Live: “Carl è andato in ospedale per problemi alla schiena: sentirsi dire che aveva un tumore è stato un grande shock. Era davvero sconvolto, non ha avuto il tempo di elaborarlo, davvero. Gli ha spezzando il cuore“. E ancora: “È successo tutto così in fretta e non ho avuto il tempo di capire. Mi sento ancora stordita, non sembra reale. Gli ultimi mesi sono stati davvero difficili”.

Lo struggente ricordo di mamma Claire

Poi un ricordo struggente del figlio: “Era un bel personaggio, ti faceva ridere tutto il tempo. Era amorevole e premuroso. Gli piaceva stare all’aria aperta, in giro con i suoi amici. Era sempre a giocare con il suo migliore amico Dean“. Claire ha detto poi: “Non avevo mai sentito parlare di sarcoma prima di allora. Sono tornata a casa e l’ho cercato su Google e ho capito quanto fosse grave.

Ero assolutamente devastata”. E la donna ha chiosato rammentando il periodo di Natale senza il figlio: “È stato davvero difficile senza di lui”.