×

Vaccino Covid, ipotesi quarta dose per gli anziani: le parole di Speranza

Chi potrà ricevere la quarta dose di vaccino anti Covid?

Vaccino Covid

La quarta dose di vaccino anti Covid è uno dei temi più discussi dopo le riaperture e la fine dello stato d’emergenza. Al momento è lontana l’idea di somministrare questa dose di richiamo a tutta la popolazione e si sta pensando di farlo solo per i più anziani.

Vaccino Covid, ipotesi quarta dose agli anziani

Vi sono molti pareri contrastanti, ma stando alle parole di Roberto Speranza, ministro della Salute, la quarta dose è stata autorizzata, al momento, solo per gli immunocompromessi. In un’intervista al programma “Che tempo che fa“, Speranza, in merito all’estensione della quarta dose agli anziani, ha dichiarato: “Si sta ragionando di estendere un secondo richiamo per le fasce generazionali più avanzate, se ne discute in queste ore.

Mi confronterò con gli altri ministri Bruxelles e ci faremo guidare come sempre dall’evidenza scientifica. Valuteremo anche se farlo e quando farlo, se subito o nella fase pre-autunnale”.

Favorevoli e contrari alla quarta dose

Non tutti sono d’accordo con il nostro ministro della Salute. Tra quelli in disaccordo vi è il noto professore Massimo Galli, infettivologo ed ex direttore di Malattie Infettive all’Ospedale Sacco di Milano, che ha dichiarato: “Con questo vaccino, in questo momento, non c’è un’evidenza sufficientemente robusta per poter dire che sia un vantaggio per chi ha già ricevuto tre dosi”.

Una voce dal mondo della politica, che è invece favorevole alla quarta dose di vaccino anche a tre mesi dalla terza dose, è quella di Vincenzo De Luca. Il governatore della Campania vorrebbe che si partisse subito con la quarta dose in modo da non vanificare gli sforzi fatti in due anni.

Contents.media
Ultima ora