×

Vaccino Johnson & Johnson: quando arriva in Italia?

Il sottosegretario alla Salute Costa ha spiegato quando arriverà il vaccino Johnson & Johnson in Italia: le prime dosi sono previste per metà aprile.

Vaccino Johnson & Johnson quando arriva in Italia

La casa farmaceutica Johnson & Jonson si è detta fiduciosa di riuscire a fornire 200 milioni di dosi del suo vaccino nel 2021 alla Commissione Europea e agli Stati membri: quando arriveranno le prime fiale in Italia?

Johnson & Johnson: quando arriva?

La stessa azienda ha specificato che le consegne delle forniture inizieranno presumibimente nella seconda metà di aprile. La comunicazione arriva dopo il blocco di un lotto di vaccini J&J di principio attivo non conforme agli standard di qualità presso la Emergent Biosolutions in Usa.

Continuiamo a prevedere di consegnare oltre un miliardo di dosi del nostro vaccino contro il COVID-19 entro la fine del 2021“, hanno aggiunto i vertici di J&J.

Quanto alle consegne dei sieri in Italia, a fornire delucidazioni è stato il sottosegretario alla Salute Andrea Costa. L’esponente del governo ha affermato che a metà aprile l’Italia riceverà le prime 400 mila dosi di vaccino.

Nel trimestre aprile-giugno dovrebbe essere previsto l’arrivo di 7 milioni di dosi. Intanto martedì 30 marzo, ha spiegato Costa in diretta ad Agorà, è arrivato oltre un milione di vaccini Pfizer, giovedì 1 aprile sono giunte 500 mila dosi di Moderna e il giorno successivo 1,3 mln sieri sviluppati da AstraZeneca.

Contents.media
Ultima ora