Vietato mandare messaggi mentre si cammina: arriva la proposta di legge, ecco dove - Notizie.it
Vietato mandare messaggi mentre si cammina: arriva la proposta di legge, ecco dove
News

Vietato mandare messaggi mentre si cammina: arriva la proposta di legge, ecco dove

Vietato mandare messaggi mentre si cammina: arriva la proposta di legge, ecco dove
Vietato mandare messaggi mentre si cammina: arriva la proposta di legge, ecco dove

Mentre si cammina sarà vietato mandare messaggi con lo smartphone. La proposta di legge arriva dalla deputata del New Jersey Pamela Lampitt che ha proposto una multa di 50 dollari o una pena massima di 15 giorni di carcere per chi venga sorpreso a messaggiare mentre circola per strada.

Nel disegno di legge si sottolinea come tra il 2000 e il 2011 in New Jersey gli incidenti causati da pedoni che attraversano la strada mentre stanno utilizzando il cellulare sono oltre 11mila. La stragrande maggioranza, l’80%, dei feriti avevano meno di 40 anni, si legge ancora.

Il tutto per “aumentare la consapevolezza di quello che sta succedendo intorno: gli utenti non devono distrarsi mentre camminano”. L’anno scorso, invece, la Valley Utah University ha tracciato sulle scale dell’istituto delle corsie preferenziali per chi sta scrivendo al telefono mentre cammina.

Camminare a testa bassa sullo smartphone e con passo traballante, non è certo l’ideale, soprattutto quando si cammina a piedi per strada.

Una condotta che spesso porta a causare degli incidenti, basta leggere i dati relativi alle vittime di questo dannoso comportamento per capire che la questione è veramente seria. Basti pensare che solo in America nell’anno 2010, secondo uno studio condotto dalla William Paterson University, sono morti circa 4000 pedoni ed altri 70.000 sono rimasti feriti o infortunati proprio a causa di questo tipo di distrazione. Nel New Jersey tra gli anni 2000 e 2011, si sono verificati più di 10.000 incidenti provocati dalla scrittura o dalla lettura degli sms.

Anche in Svezia è poi emerso che negli ultimi mesi gli incidenti sono aumentati e dunque ci si è posti il problema, soprattutto a Stoccolma dove hanno iniziato a comparire cartelli per segnalare il pericolo di chi cammina per strada senza staccare lo sguardo dal proprio smartphone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche