7 consigli per fare carriera per donne COMMENTA  

7 consigli per fare carriera per donne COMMENTA  

7 consigli per fare carriera per donne
7 consigli per fare carriera per donne

Per le donne, a lavoro, ottenere i meritati riconoscimenti non è affatto una strada in discesa.

Mentre molti si autoconvincono che il mondo del lavoro non faccia differenze di genere, le donne devono affrontare non poche sfide per ottenere successo.

Fortunatamente, però, esistono moltissime donne in carriera che rappresentano una fonte d’ispirazione per la popolazione femminile mondiale. Gli ingredienti segreti sono perseveranza, organizzazione e fiducia in se stesse. Insomma, facile come bere un bicchiere d’acqua, no?

Sarcasmo a parte, questa è una lista di 7 consigli per avere successo a lavoro.

  • Avere fiducia in se stesse. Mentre agli uomini tendono ad avere troppa fiducia in se stessi, alle donne viene richiesto di essere umili e riservate.

    Non importa quale sia il tuo obiettivo, ma avere fiducia in te stessa e in ciò che vuoi raggiungere è ciò che più ti garantirà successo.

    La fiducia in se stessi aiuta anche ad alimentare la perseveranza.

  • Controllare le emozioni. Mentre gli uomini hanno difficoltà ad essere emotivi e vulnerabili, già fin dalla tenera età si insegna alle donne ad esprimere le proprie emozioni.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Ma ciò potrebbe rappresentare un problema nell’ambiente di lavoro: lasciare che le emozioni prendano il sopravvento spesso significa perdere il controllo della situazione.
  • Organizzazione. Organizzarsi e fare degli schemi è un ottimo metodo per raggiungere i propri obiettivi, sia che si lavori da sole o alle dipendenze di qualcuno. Bisognerebbe fare le cose un passo alla volta e giorno dopo giorno, non lasciandosi sopraffare dalla voglia di prefiggersi obiettivi a lungo termine.
  • Migliorare la capacità di comunicazione. Essere comunicativi è molto importante. Mentre alcune persone sono naturalmente predisposte ad essere carismatiche, altre sono più timide. Ma anche le persone più introverse possono eccellere parlando da un leggio: l’importante è essere determinate e fare attenzione ai dettagli. Se la vostra comunicazione è effettuata soprattutto via email, cercate di evitare gli errori di grammatica.
  • Cercare qualcuno che possa essere la propria guida. Mentre gli uomini, anche sul lavoro, tendono a fare gruppo, le donne vedono le colleghe come una minaccia. Questa reciproca invidia non fa altro che distruggere tutto ciò per cui si è lavorato. Le più giovani dovrebbero, invece, vedere nelle colleghe più anziane delle guide e dei mentori. E’ molto importante costruire delle solide relazioni di fiducia con le colleghe.
  • Far rimanere la vita privata veramente privata. Oggigiorno a lavoro il confine tra essere colleghi e amici è molto labile. E’ sempre meglio evitare di rivelare troppo di se stesse e della vita privata ai colleghi di lavoro. Allo stesso modo, è importante tenere la vita lavorativa al di fuori di quella privata. Una volta finito di lavorare è necessario prendersi una “vacanza mentale” dall’intensità della giornata lavorativa.
  • Essere sempre informate. Molte donne in carriera iniziano la loro giornata leggendo i giornali, i blog, Facebook e Twitter per rimanere connesse col resto del mondo. Ma è bene anche essere sempre informate sulle novità del proprio settore lavorativo. Questo ti permetterà di essere in grado di partecipare a qualsiasi conversazione e sviluppare nuove idee.

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*