Accordo Stati Uniti-Iran sul nucleare COMMENTA  

Accordo Stati Uniti-Iran sul nucleare COMMENTA  

Raggiunto nella giornata di ieri l’accordo tra Usa e Iran sul nucleare: la ratifica definitiva arriverà a fine giugno, ma comunque l’ok definitivo c’è. L’accordo ha come conseguenza diretta la fine delle sanzioni contro il paese islamico, mentre a questo viene inibito di sviluppare la bomba atomica. L’Iran sarà quindi tenuto a “depotenziare” alcuni stabilimenti nucleari, alcuni di questi verranno convertiti in siti per la ricerca di fisica. L’accordo non è stato preso solo dagli Stati Uniti: parecchie sono le nazioni che hanno portato avanti fino ad oggi i colloqui sul nucleare: Francia, Russia, Gran Bretagna, Cina, Germania.

Leggi anche: Siria, Damasco accetta il cessate il fuoco


Barack Obama ha salutato l’accordo sul nucleare iraniano con queste parole: “C’è voluto del tempo, ma ce l’abbiamo fatta!”. L’intesa raggiunta rompe le ostilità intercorse tra Usa e Teheran e durate ben 36 anni, fin dalla rivoluzione islamica del 1979.

Leggi anche: Beckham vorrebbe restare al Milan

Israele non vede di buon occhio l’intesa, e anzi la definisce “un errore storico”.

Leggi anche

attentato-terroristico-istanbul
Esteri

Attentato terroristico a Istanbul: autobomba vicino allo stadio, 13 morti

Ore di terrore a Istanbul per un attentato terroristico avvenuto vicino allo stadio della squadra di calcio Besiktas. Un'esplosione devastante, visibile a chilometri di distanza, quella provocata da un'autobomba diretta contro un bus di poliziotti anti-sommossa, che ha ucciso almeno 13 persone, ferendone a decine; si tratta di un bilancio ancora provvisorio che potrebbe peggiorare nelle prossime ore. Tutto è accaduto dopo la conclusione del match della massima divisione turca tra il Besiktas e il Bursarpor. Mentre i giornalisti erano impegnati nei commenti e nelle interviste del dopo partita si è sentita una fortissima esplosione, catturata anche in diretta tv. Leggi tutto

1 Trackback & Pingback

  1. Accordo Stati Uniti-Iran sul nucleare | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*