Allarme salute per chi viaggia in auto: i finestrini non sono schermati - Notizie.it
Allarme salute per chi viaggia in auto: i finestrini non sono schermati
News

Allarme salute per chi viaggia in auto: i finestrini non sono schermati

Allarme salute per chi viaggia in auto
Allarme salute per chi viaggia in auto

Allarme salute per chi viaggia in auto, ecco cosa è stato scoperto sui finestrini. I parabrezza delle auto possono essere schermati, ma i finestrini delle auto lo sono raramente ed espongono ai raggi Uv, tanto da rendersi consigliabile l’utilizzo di occhiali da sole e creme solari anche quando si sta alla guida per evitare rischi alla salute.

Questo è quanto emerso da uno studio pubblicato dalla rivista JAMA Ophthalmology, in cui si sottolinea che tumori della pelle e i casi di cataratta sono più frequenti sul lato sinistro soprattutto per chi sta molto in auto. Nello studio, condotto da Brian Boxer Wachler del Boxer Wachler Vision Institute di Beverly Hills sono state testate 29 auto di 15 diverse case, prodotte tra il 1990 e il 2014. Il parabrezza in tutti i casi si è mostrato in grado di fermare circa il 96% dei raggi Uv-A, mentre i finestrini laterali si sono mostrati molto meno efficienti, con percentuali tra il 44 e il 96%, e con solo quattro modelli sopra il 90%.

Non c’è nessuna correlazione – scrive Boxer Wachler – con il costo dell’auto, se è di lusso o economica”.

Chi produce automobili deve tenere in considerazione anche l’aspetto dei vetri e incrementare la protezione nei finestrini laterali delle automobili per limitare al massimo i danni provocati dai raggi Uv-A”.

Quei raggi, lo ricordiamo, che penetrano a fondo nella pelle e che costituiscono la gran parte della radiazione ultravioletta proveniente dal Sole e che contribuiscono così all’invecchiamento della pelle e all’accumulo dei danni nel Dna che aumentano il rischio di tumori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche